Sport

Pari Juve al Manuzzi, non bastano 2 gol di Matri

Dopo 3 sconfitte la Juventus pareggia 2-2 a Cesena. In vantaggio di due gol dopo mezz'ora, si fa raggiungere da Jimenez e Parolo. Del Neri contestato dalla Romagna bianconera

Non vince più la Juve di Gigi Del Neri. Dopo 3 sconfitte consecutive, a Cesena arriva un pareggio, 2 a 2. Sabato sera in terra romagnola non sono bastati nemmeno 2 gol di Alessandro Matri.

Del Neri professa ottimismo, ma quella vista al Manuzzi è una Juve lontanissima da quella che a novembre e dicembre aveva illuso i tifosi che sognavano un campionato di vertice.

La cronaca. Matri nella prima mezzora sigla una doppietta da bomber vero. Prima con una bella conclusione dopo azione in profondità di Del Piero, poi avvitandosi per impattare di testa dopo il legno colpito sempre dal capitano. Giaccherini intanato aveva divorato l'occasione dell1 a 1 al 27', a porta spalancata.

Ma prima dell'intervallo cambia tutto. Rigore netto per il Cesena, Buffon ammonito (ci stava l'espulsione). Jimenez segna e accorcia le distanze. Bergonzi a un minuto dal 45' sbatte in faccia a Motta il secondo cartellino giallo, molto severo. Juve in dieci.

Secondo tempo condito da miracoli vari di un Buffon finalmente Buffon, ma all'80' un diagonale di Parolo sanciva un giustissimo 2 a 2. Del Neri contestato dalla Romagna bianconera (discutibilissima la gestione dei cambi). E zona Champions League lontana, ormai un miraggio.

TABELLINO

CESENA: Antonioli; Santon (34’ s.t Ceccarelli), Pellegrino, Von Bergen, Lauro; Caserta, Colucci, Parolo; Jimenez, Bogdani, Giaccherini (28’ s.t. Rosina).
A disposizione: Calderoni, Benalouane, Piangerelli, Appiah, Malonga.
All.: Ficcadenti.

JUVENTUS: Buffon; Motta, Bonucci, Chiellini, Traore; Krasic (1’ s.t. Grygera), Marchisio, Aquilani, Pepe; Del Piero (22. s.t. Martinez), Matri (32’ s.t. Iaquinta). A disposizione: Storari, Sorensen, Buchel, Spinazzola.
All.: Del Neri.

ARBITRO: Bergonzi di Genova.
RETI: 19’, 35’ p.t. Matri, 40’ p.t. Jimenez, 35’ s.t. Parolo
AMMONITI: 21’ p.t Motta, 27’ p.t Jimenez, 41’ p.t Buffon, 43’ p. t. Motta, 11’ s.t Bonucci, 19’ s.t. Lauro, 29’ s.t Aquilani
ESPULSI: 43’ p.t. Motta (doppia ammonizione)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pari Juve al Manuzzi, non bastano 2 gol di Matri

TorinoToday è in caricamento