Sabato, 23 Ottobre 2021
Sport

Catania-Torino 1-2 | Farnerud e Immobile per la rimonta esterna

La partita la sblocca Bergessio dopo pochi minuti di gioco. Nella ripresa Farnerud pareggia e Immobile la vince

Il Torino vince 2 a 1 contro il Catania, nel match della 32^ giornata di Serie A. Dopo 120 secondi è Gonzalo Bergessio a sbloccare la sfida del Massimino. Nel secondo tempo Alexander Farnerud pareggia i conti e Ciro Immobili completa la rimonta. 

LE SCELTE - Maran decide di non rischiare dal 1' Spolli, recuperato dell'ultimo minuto in casa Catania, che oggi si presenta con un offensivo 4-3-3: evidente l'obiettivo del tecnico di andare subito a fare male al Torino, sfruttando magari la spinta del Massimino. Nel Torino una sola novità rispetto all'undici atteso: c'è Tachtsidis e non Vives come centrocampista metodista davanti alla difesa, per il resto squadra confermatissima. 


PRIMO TEMPO - Al 2' il Catania passa subito con Bergessio. Gran palla filtrante di Barrientos per l'inserimento centrale di Bergessio, che sfrutta un comico scivolone di Moretti per battere Padelli, in uscita disperata, con un destro a incrociare. Fischiatissimo Tachtsidis, ex della gara. Il Catania dopo il gol, si rintana tutto negli ultimi 40 metri, Bergessio compreso: il Torino fatica tantissimo a manovrare. Al 25' si vede Immobile. Colpo di testa del bomber granata su invito di Cerci da calcio piazzato: palla abbondantemente alta.

Al 34' Kurtic, fino a quel momento il migliore dei granata, è costretto ad uscire. Al suo posto Farnerud. Al 42' chance per Bergessio. Al termine di una lunghissima azione etnea, l'argentino prova il destro da fuori area, palla a lato. Cambia anche Maran: Biraghi per Peruzzi. Al 46' episodio da moviola. Maksimovic va al tiro e insacca da destra, ma Rocchi aveva già fischiato un fallo in attacco a Cerci. Il fallo sinceramente non sembra esserci. Finsice così il primo tempo. 

SECONDO TEMPO - Al 52' buona occasione per Immobile. Gran palla di El Kaddouri da destra per Immobile, colpo di testa di prima intenzione dell'ex Pescara e buona respinta di Andujar. Al 57' Glik sfiora il pari. Torino ancora una volta vicino al gol, il portiere argentino se la cava con un intervento da hockey su tap-in ravvicinato di Glik. Al 62' Immobile prova da fuori area: tentativo violento ma fuori misura, Andujar osserva il pallone spegnersi a lato. Al 68' Cerci prende palla a destra, salta secco Rolin e dopo 70 metri di corsa prova il tiro: Andujar raccoglie il tiro centrale.

Al 75' ci prova ancora Bergessio. Destro dal limite dell'area di rigore dell'argentino, palla di poco a lato. Al 79' gol di Farnerud. Attacca a destra il Toro con El Kaddouri, taglio perfetto di Farnerud al centro, palla che arriva puntuale e sinistro violento a beffare Andujar. Al minuto 83 Immobile fa 2 a 1. 18° gioiello dell'attaccante italiano, con un sinistro di rapina che gode anche di una deviazione di Gyomber. Sorpasso Toro nel giro di 4 minuti.

>>> LE PAGELLE <<<


TABELLINO
Catania (4-3-3): Andujar 6,5; Peruzzi 5,5 (43' Biraghi 6), Bellusci 6, Gyomber 6, Rolin 6 (69' Spolli 6); Izco 6, Lodi 6, Plasil 6,5; Barrientos 6,5 (77' Castro 6), Bergessio 6,5, Monzon 6. A disp.: Ficara, Legrottaglie, Keko, Castro, Capuano, Alvarez, Leto, Fedato, Boateng, Petkovic. All.: Maran 
Torino (3-5-2): Padelli 6; Bovo 6, Glik 6,5, Moretti 5; Maksimovic 5,5 (66' Meggiorini 6), Kurtic 6,5 (34' Farnerud 6,5), Tachtsidis 5, El Kaddouri 6, Darmian 6; Cerci 6, Immobile 5,5. A disp.: Gomis, Berni, Vesovic, Rodriguez, Gazzi, Vives, Basha. All.: Ventura 
Marcatori: Bergessio (C), Farnerud (T)
Ammoniti: Peruzzi (C), Darmian (T), Rolin (C), Maksimovic (T), Glik (T)


 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Catania-Torino 1-2 | Farnerud e Immobile per la rimonta esterna

TorinoToday è in caricamento