Domenica, 26 Settembre 2021
Sport

Catania-Torino 0-0 | Un espulsione e un rigore fallito fanno un pari

Dopo 13 minuti Lodi lascia in 10 i padroni di casa e successivamente Bergessio sbaglia un rigore. Nella ripresa la partita è vivace ma senza gol. Espulso Maran nel finale

Nell'anticipo della 19^ giornata, tra Catania e Torino finisce 0 a 0. Succede di tutto nel primo tempo del Massimino. Al 13° minuto Francesco Lodi viene espulso e poco dopo Gonzalo Bergessio calcia sulla traversa un calcio di rigore. La partita è vivace ma non bellissima e la squadra di Maran gioca meglio e crea diversi pericoli alla porta di Gillet. Nella ripresa il match è vivace ma le azioni da gol sono davvero molto poche. Nel finale di gara espulso anche Maran. Un punto per uno. 

IL MATCH - Ventura, ancora privo di Ogbonna e Santana, risponde il suo solito 4-4-2 mascherato da 4-2-4: Gillet in porta; in difesa Darmian, Glik, Rodriguez e Masiello; in mezzo Cerci, Basha, Gazzi e Vives; in attacco Meggiorini e Bianchi. Subito Catania pericoloso: destro rasoterra di Almiron da fuori, pallone di poco sul fondo. Al 4' cross di Bellusci, colpo di testa di Barrientos sopra la traversa. Il Catania fa la partita con il Toro tutto dietro la linea della palla. Poco dopo il 12' una prima svolta: Meggiorini scalcia Lodi che reagisce con un pugno e stende l'avversario. Per Bergonzi non ci sono dubbi: è rosso. Catania in 10 uomini. 

Al 16' Torino vicino al gol: sinistro da fuori di Cerci, il pallone viene deviato da un difensore e spiazza Andujar, che con un colpo di reni riesce comunque a smanacciare. Al 21' calcio di rigore per il Catania: Gran pallone in area di Barrientos per Izco, messo giù da Vives, Bergonzi concede il penalty. Dal dischetto va Bergessio che calcia un siluro sulla traversa. Brutto fallo di Gazzi su Gomez, cartellino giallo per il centrocampista del Torino. Gomez ci prova da fuori, c'è un tocco di un difensore del Torino che smorza il pallone e agevola l'intervento di Gillet.

Al 26' ancora un gran destro da fuori di Gomez, gran parata di Gillet che smanaccia in corner. Ventura è una furia in panchina: il Torino, nonostante la superiorità numerica, è troppo bloccato. Al 39' Almiron per Gomez, che tocca in area per Bergessio, l'attaccante tutto solo non controlla bene e perde l'attimo buono. Finisce il primo tempo, 0-0 fra Catania e Torino. Nella ripresa i ritmi rimangono alti così come il numero degli errori da ambo le parti. Al 7' il Catania è ancora pericoloso ma Gillet è ancora super: Bergessio riceve da Almiron, va in percussione e calcia da fuori area. Gillet salva in angolo. 

Al minuto 11 bel tocco di prima di Meggiorini che smarca Bianchi in area, ma la conclusione dell'attaccante è orribile e facile preda di Andujar. Ventura cambia: fuori Gazzi e dentro Birsa, con Vives che si sposta in mezzo. I granata si svegliano e aumentano la pressione. Al 20' Cerci, finalmente, sale in cattedra e crea una bella azione ma il suo sinistro esce di un nulla. Pochi secondi dopo brutto fallo di Bergessio. Al 26' bel tiro di Almiron dai 30 metri ma Gillet è attento. 

Ancora Catania. 70 secondi dopo Castro e Gomez duettano bene, Barrientos sostiene la manovra ma il tiro etneo è comodo per Gillet. Ventura cambia ancora: fuori Cerci e Meggiorini e dentro Sansone e Verdi. Al 38' calcio di punizione per il Catania: ci prova Barrientos ma la palla esce di poco. Bergonzi, nel frattempo, non tollera più le protesta di Maran che viene espulso. Al 40' ancora i padroni di casa: Salifu ci prova da fuori ma Gillet blocca a terra. Il finale è confuso e pieno di errori come gran parte del match. 

Al 43' i granata hanno l'occasione per cambiare la storia della partita: Birsa allarga per Vives che crossa sul secondo palo ma l'accorrente Verdi, a botta sicura, calcia di sinistro a lato di poco. Che occasione. Poco dopo Bianchi, di testa, fa il solletico ad Andujar. Il risultato quindi non cambia e Catania-Torino finisce 0 a 0. I granata salgono a quota 20, a più 5 dalla zona retrocessione. 

>> LE PAGELLE DEL MATCH <<

TABELLINO CATANIA-TORINO 0-0

Catania (4-3-3): Andujar; Bellusci, Legrottaglie, Spolli, Marchese; Izco, Lodi, Almiron (36' st Salifu); Gomez, Bergessio (22' st Castro), Barrientos (47' st Capuano). A disp.: Frison, Terracciano, Potenza, Augustyn, Rolin, Keko, Paglialunga, Doukara, Ricchiuti. All.: Maran 
Torino (4-2-4): Gillet; Darmian, Glik, Rodriguez, Masiello; Basha, Gazzi (13' st Birsa); Cerci (36' st Verdi), Bianchi, Meggiorini, Vives. A disp.: L. Gomis, Di Cesare, Caceres, D'Ambrosio, Brighi, Sansone, Sgrigna, Stevanovic, Suciu. All.: Ventura 
Arbitro: Bergonzi 
Ammoniti: Gazzi, Vives, Darmian, Masiello, Glik (T), Barrientos, Legrottaglie (C)
Espulsi: 12' Lodi (C) per fallo di reazione
Note: 22' Bergessio (C) sbaglia un rigore calciandolo sulla traversa

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Catania-Torino 0-0 | Un espulsione e un rigore fallito fanno un pari

TorinoToday è in caricamento