menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto Juventus.com

Foto Juventus.com

La Juve impone la sua legge, Khedira e Higuain matano la Viola

Il tedesco sblocca nel primo tempo, poi entra il Pipita che segna al primo pallone toccato

Riparte da dove aveva cominciato: ossia dalla vittoria. La Juventus batte la Fiorentina di misura, 2-1 il risultato finale al termine di un match bello e combattuto.

A decidere il match sono i gol di Khedira al 37', colpo di testa su assist di Chiellini, e di Higuain, che al  minuto 74' - al primo pallone toccato - scaraventa in rete un pallone vagante in area.

In mezzo il gol di Kalinic  (al 70') che di testa batte Buffon, spaventando lo Stadium. La Fiorentina ha tirato in porta una sola volta, buone le trame offensive della squadra di Sousa ma la Juve ha sfiorato il gol più volte nel corso della partita.

Almeno due le occasioni grosse sprecate dal team di Allegri, tutte nel primo tempo: una da Khedira su regalo di Tatarusanu e una da Alex Sandro. Buona la prima di Dani Alves, bene anche Dybala. E tra una settimana c'è la trasferma di Roma, contro la Lazio. Dove, verosimilmente, esordirà Pjanic. Aspettando gli ultimi verdetti del mercato.

Juventus-Fiorentina 2-1

37' Khedira 37 (J), 70' Kalinic (F), 72' Higuain (J)

> Pagelle Juventus-Fiorentina <

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Lady Dybala si annoia all'ombra della Mole: "A Torino non c'è molto da fare"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento