menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Calciomercato Juventus, è ufficiale: ceduto Vucinic. Viva l'idea Sanchez

L'attaccante del Barcellona, Alexis Sanchez è da mesi inseguito dai top club della Premier League, in particolare Arsenal e Liverpool ma c'è pure la Juve

"Appena firmato per l'Al Jazira!". Questo il messaggio postato su twitter con tanto di foto di Mirko Vucinic che ha annunciato il suo passaggio dalla Juventus al club di Abu Dhabi. L'ex attaccante bianconero ha firmato un contratto di due anni a circa 5 milioni a stagione.

Con i 6 milioni incassati i bianconeri cercano una punta. I nomi caldi sono quelli di Iturbe e Morata, ma che c'è anche Alexis Sánchez. Le due parti hanno un principio di accordo contrattuale concordato da alcune settimane. L'accordo c'è ma è condizionato a quello con il Barça. Il gran problema, al momento, è la mancanza di liquidità della squadra bianconera, che vorrebbe pagare 20 milioni il giocatore ma che ne dovrebbe trovare almeno 30 milioni per aggiudicarselo. Ma la Juve ha vari gioielli che interessano sia al presidente Bartomeu che al ds Zubizarreta. Un uomo chiave che potrebbe cambiare le carte in tavola è l'agente Fernando Felicevich che è l'addetto a trattare un eventuale cambio di club di Arturo Vidal. 

Il centrocampista cileno della Juve aspettava una risposta dal Real Madrid, anche se il suo destino sembra la Premier League. Van Gaal lo vuole nel suo Manchester United e la Juve aspetta la sua generosa offerta. Con il denaro proveniente dalla Premier, si avvicinerebbe l'ingaggio di Sanchez. Il Barça vuole ottenere 30 milioni di euro dalla cessione di Alexis Sanchez, mentre il giocatore ha manifestato al suo ambiente la volontà di ritornare nel calcio italiano, visto che la Premier non l'ha sedotto. Ora tocca alla Juve alzare l'offerta.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento