Mercoledì, 22 Settembre 2021
Sport

Esclusiva, agente Brighi: "Vorrebbe restare ma al Torino gioca poco"

Il centrocampista del Torino potrebbe partire in questa finestra di gennaio. Il Pescara lo cerca e la redazione di TorinoToday ha contattato allora il suo agente

"Il Pescara? L'idea con Brighi sarebbe di rimanere al Torino e giocare di più, certo che se Ventura continua ad impiegarlo con il contagocce allora una soluzione alternativa va trovata". Sono le parole di Vanni Puzzolo agente di Matteo Brighi che, in esclusiva ai taccuini di TorinoToday, parla della situazione del suo assistito. Puzzolo parla anche della situazione della crisi economica nel calcio italiano: "Non vi è dubbio che quando c'è crisi si fa di necessità virtù ma bisogna anche dire che squadre come Inter, Milan e Roma hanno avviato una politica di risanamento abbassando il monte ingaggi e puntando su giovani promettenti che saranno la base del rilancio".

Una soluzione? "La legge sugli stadi - è conclude Puzzolo - sicuramente un punto fermo, ma la strada per superare la crisi passa sempre dall'aumento re i ricavi e di trovare un giusto equilibrio con i costi, penso ad esempio al merchandising che in Italia incide pochissimo, e poi credo che le società debbano smettere di stipulare contratti pluriennali ad allenatori,quasi mai rispettati ma pagati e pure ai giocatori, dove gli esuberi di giocatori a stipendio e in rosa sono tutti gli anni costi esorbitanti".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Esclusiva, agente Brighi: "Vorrebbe restare ma al Torino gioca poco"

TorinoToday è in caricamento