Giovedì, 16 Settembre 2021
Sport

Marchisio: "Voglio stare con la Juve per tanti anni ma..."

Il principino bianconero non chiede la porta ad una esperienza all'estero: "Nella vita mai dire mai. Magari un giorno sarò capitano con la Juve"

Claudio Marchisio non esclude un giorno di poter giocare all'estero, ma il suo obiettivo è chiudere la carriera nella Juventus. "Nella vita mai dire mai, ma la mia intenzione è giocare tanti anni con la Juventus, magari raggiungendo i record di Buffon e Del Piero e poi chiudere la mia carriera in bianconero", ha spiegato il centrocampista, che è diventato uno dei leader della squadra ma non si candida al ruolo di capitano.

"Da noi c'è sempre stata una gerarchia fondata sulle presenze e l'anzianità - ha spiegato Marchisio all'Ansa, durante la presentazione a Milano di Fifa 13, di cui è testimonial -. Ora la fascia ce l'ha Buffon e il suo vice è Chiellini, che è più grande e ha più partite di me con la Juventus. Non è una cosa a cui penso, il mio obiettivo è giocare e vincere altri trofei come l'anno scorso". 
 
Intanto i bianconeri sono in testa al campionato e, dopo aver battuto il Napoli, il 3 novembre affronteranno l'Inter. "Ma assolutamente non sarà una sfida verità - ha notato -, lo si diceva già con il Napoli e probabilmente lo si dirà anche per la partita contro la Lazio, ma ci sono tanti appuntamenti importantissimi, a partire da quello con il Catania".
 
E poi c'è la Champions League, dove finora la Juventus ha raccolto solo tre pareggi. "Con il Nordsjaelland abbiamo giocato una buona partita ma la reazione è stata tardiva, solo dopo aver subito gol. Finche c'è la possibilità di passere il turno - ha spiegato Marchisio - ci dobbiamo credere, senza fare calcoli su quello che succedera» fra Chelsea e Shakhtar, pensiamo solo a vincere contro i danesi al ritorno".
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Marchisio: "Voglio stare con la Juve per tanti anni ma..."

TorinoToday è in caricamento