Sport

Calciomercato, Lewandowski e van Persie: è Euro Juve

Tante voci e poche certezze in attesa dei primi verdetti di Euro 2012. A far ribollire il calcio dei sogni ecco allora alcuni sicuri protagonisti agli Europei come l'olandese Robin van Persie

Fabio Paratici e Antonio Conte sono a Euro 2012 per vedere da vicino i campioni che potrebbero arrivare alla Juventus. Ieri la coppia bianconera ha visto Polonia-Grecia, per osservare da vicino Robert Lewandowski autore del primo gol della manifestazione. L'attaccante classe '88 piace molto ma probabilmente rimarrà al Borussia Dortmund. La caccia al tanto agognato top player continua e oggi gli occhi saranno puntati su Olanda-Danimarca e su Robin van Persie che avrebbe chiuso a big come Barcellona, Manchester City e Real Madrid.


In un'intervista alla rivista Panenka, il padre Bob sembra escludere le tre pretendenti al cartellino del figlio. "Il Barcellona? Che diavolo ci andrebbe a fare? Hanno già Messi, non avrebbe senso - ha spiegato - Il Real Madrid gli piacerebbe ma lì non si adatterebbe, non è una squadra di giocatori, ma un gruppo di stelle". Ed esclude anche un trasferimento al City. "È impossibile che Robin giochi in un'altra squadra di Premier League diversa dall'Arsenal. Fa tutto ciò che è necessario per vincere, ma la vittoria non è il suo unico obiettivo. Gioca per vincere ma non a tutti i costi".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calciomercato, Lewandowski e van Persie: è Euro Juve

TorinoToday è in caricamento