Sport

Calciomercato, lo Zenit a Torino per Krasic. L'agente: "Lui vuole la Juve"

Rappresentanti dello Zenit San Pietroburgo sono partiti per Torino per negoziare con la Juventus il trasferimento del serbo Milos Krasic. L'agente però ribadisce: "Ci sono delle offerte ma Milos vuole restare"

Rappresentanti dello Zenit San Pietroburgo, allenato da Luciano Spalletti, sono partiti per Torino per negoziare con la Juventus il trasferimento del serbo Milos Krasic. Lo riferisce l'agenzia Itar-Tass. La società di San Pietroburgo, sponsorizzata da Gazprom, sarebbe disponibile ad offrire non oltre 10 milioni di euro, mentre il club bianconero ne chiederebbe 15. Prima di approdare a Torino, Krasic aveva già giocato in Russia, con la maglia del Cska. Il futuro di Milos Krasic rimane sempre più un enigma se si pensa che Vlado Borozan, procuratore del giocatore, intervistato in da 'Calciomercato.it', ha dichiarato che Krasic "in questo momento vuole restare alla Juventus. Non c'è bisogno di lavorare su Krasic: bisogna aspettare e vedere cosa maturerà. È apprezzato dappertutto, perciò vedremo quale società e con quale progetto si farà avanti entro giugno. Lui è sotto contratto, i bianconeri hanno le loro idee e finora non si sono creati i presupposti per parlare di qualcosa. Chelsea? È una delle società che il giocatore gradisce, ed è interessata a lui", ha aggiunto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calciomercato, lo Zenit a Torino per Krasic. L'agente: "Lui vuole la Juve"

TorinoToday è in caricamento