Sabato, 25 Settembre 2021
Sport

Calciomercato Juventus, pressing su Ibrahimovic. Leonardo frena

Una volta trovato l'accordo con il giocatore, la Juve dovrà parlare con il Psg, che solo un anno fa ha sborsato 21 milioni di euro per strappare Ibrahimovic al Milan

La Juventus avrebbe trovato la formula per riportare a Torino Zlatan Ibrahimovic. I bianconeri stanno per offrire un contratto di 4 anni a 7 milioni di euro a stagione. Il giocatore dovrebbe accettare un drastico taglio dell'ingaggio visto che al Paris Saint-Germain guadagna 12 milioni di euro anche se l'incasso di Ibra sarebbe compensato da un contratto più lungo rispetto a quello con il club francese, in scadenza nel 2015.

"Mi sembra che se ha voglia di venire e se il costo è adeguato si possa fare. Ibrahimovic è quel tipo di calciatore che ti garantisce tutto subito, è una scelta che ti fa andare sul sicuro". Ha detto l'ex centravanti della Juventus Gianluca Vialli a margine di una iniziativa benefica a Genova. "Ibra È uno - ha aggiunto Vialli - che non solo ti migliora con la sua presenza ma allo stesso tempo migliora le prestazioni di quelli che gli giocherebbero al fianco. Credo che se azzecchi il giocatore giusto sarebbe un attimo arrivare al livello di una formazione come il Bayern, al momento un gradino sopra tutte le altre".

Attenzione però perché il Psg non ha intenzione di mollare. ntercettato da 'SkySport24', il dirigente dei parigini Leonardo ha voluto mettere i puntini sulle i soprattutto per quanto concerne il futuro: "Rimarrò a Parigi l'anno prossimo, allo stesso modo faranno sia Ibra che il 'Pocho'. Se c'è l'interesse di molte squadre nei loro confronti vuol dire che nella scorsa stagione abbiamo fatto un buon mercato. Ci saranno delle partenze, ma coloro che rappresentano il fulcro di questa squadra non se ne andranno". 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calciomercato Juventus, pressing su Ibrahimovic. Leonardo frena

TorinoToday è in caricamento