rotate-mobile
Sabato, 21 Maggio 2022
Sport

Calciomercato Juventus, Del Piero: London calling

Fulham e Queen Park Rangers seguono molto da vicino le vicende del Pinturicchio bianconero che, come già ricordato al presidente Andrea Agnelli, a giugno lascerà la Juventus a parametro zero

37 anni e ancora la voglia di giocare. Alessandro Del Piero è questo, ha bisogno di nuove sfide, di continuare a confrontarsi, di segnare ancora e di perdersi nell'abbraccio dei tifosi che da giugno non saranno più colorati di bianco e di nero. Forse. Già perché dall'Inghilterra rimbalza la voce che vorrebbe il Pinturicchio, dal prossimo luglio, a Londra al Craven Cottage per giocare con la maglia del Fulham. La sua bacheca del resto ha ancora spazio nonostante 5 scudetti, la Coppa Italia, la Champions, l’Intercontinentale, la Supercoppa, un campionato di B, un Mondiale con la Nazionale. E poi decine di record con la maglia della Juve con la quale ha giocato 685 partite segnando finora 285 gol. Gioca a Torino da 18 stagioni ma dalla prossima potrebbe andare in Inghilterra, a Londra dove anche il Queens Park Ranger che ieri ha battuto il Chelsea (altra squadra di Londra ndr), sogna di averlo con se al Loftus Road con 18mila tifosi pronti ad accogliere la stella juventina. London calling, come cantavano i Clash.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calciomercato Juventus, Del Piero: London calling

TorinoToday è in caricamento