Domenica, 26 Settembre 2021
Sport

Calciomercato Juventus, accordo con Bruno Alves e Gabbiadini

Il difensore portoghese dello Zenit San Pietroburgo è sempre più vicino alla società bianconera che nel frattempo spera anche in Edinson Cavani. Anche la pista Gabbiadini è calda

La Juventus è molto attiva su Bruno Alves. Il difensore portoghese che oggi giocherà la sfida contro la Spagna con in palio la finale di Euro 2012 è a un passo dal trasferimento alla Juve. Nella trattativa con lo Zenit San Pietroburgo di Luciano Spalletti, però, i dirigenti bianconeri non verranno inserite contropartite tecniche, quindi decade l'ipotesi Simone Pepe. Oggi, nel frattempo, non c'è stato alcun incontro tra il procuratore di Manolo Gabbiadini Silvio Pagliari e il direttore sportivo della Juventus Fabio Paratici. Domani l'agente di Gabbiadini dovrebbe tornare a Milano e potrebbero esserci nuovi sviluppi.

Gabbiadini ha un contratto fino al 2014 ma il suo contratto con la Dea non rappresenta minimamente un problema. Con la Juventus già c'è l'accordodi massima per un ingaggio a salire a partire da 450mila euro a stagione fino al 30 giugno 2016. La Juventus lo prenderebbe in comproprietà versando nelle casse dell'Atalanta quattro milioni di euro contropartite comprese per poi girarlo in prestito al Bologna o al Chievo Verona. In attacco, però, continua il sogno Edinson Cavani. La Juventus continua a crederci. Il Napoli dopo aver ceduto Lavezzi non vuole privarsi anche dell'attaccante uruguaiano, ma gli agenti del calciatore spingono per la cessione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calciomercato Juventus, accordo con Bruno Alves e Gabbiadini

TorinoToday è in caricamento