Venerdì, 17 Settembre 2021
Sport

Calciomercato Juventus, tre giovani e tre esperti: ecco gli acquisti del 2012

Giuseppe Marotta sta preparando i grandi colpi per permettere alla società bianconera di fare il salto di qualità definitivo. In chiave cessione ci sono Amauri, Iaquinta, Motta, Toni e Krasic con le valigie pronte

Vendere per comprare, cedere per rinnovare. E' questa la formula della Juventus che invista del 2012 prepare sei colpi: tre per adesso e tre in prospettiva. Dopo gli affari, ben avviati, che potrebbero portare e Torino Marco Borriello e Martin Caceres, si fa più concreta la pista che porterebbe ad Angelo Palombo. Il centrocampista della Sampdoria è sempre più in rotta con la sua squadra e arriverebbe in bianconero in cambio di Luca Marrone che farebbe il percorso inverso. Con questi tre acquisti di esperienza la Juve avrebbe più chance di lottare per il Tricolore. L'ad Giuseppe Marotta, però, guarda anche al futuro. Dopo aver praticamente preso Nicola Leali e Nicolò Curti, la società di Corso Galileo Ferraris ha bloccato Yidom Richmond Boakye, attaccante ghanese in forza al Sassuolo, ma di proprietà del Genoa. I bianconeri puntano alla comproprietà del 18enne, che rimarrebbe però in Emilia fino al termine della stagione.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calciomercato Juventus, tre giovani e tre esperti: ecco gli acquisti del 2012

TorinoToday è in caricamento