Sport

Calciomercato Juventus, vicini Asamoah e Isla. L'Udinese smorza i toni

Il primo doppio colpo è della Juventus Perché Beppe Marotta e Gino Pozzo si sono messi d'accordo su Asamoah e Isla. La squadra campione d'Italia mette così a segno due grandi acquisti: 15 milioni per la comproprietà dai due

Mancherebbe solo l'ufficialità ma secondo diverse indiscrezioni la Juventus avrebbe messo a segno due grandi colpi. Dall'Udinese arriveranno Kwadwo Asamoah e Mauricio Isla in comproprietà con diritto di riscatto in favore della squadra campione d'Italia. Con un colpo di scena si sarebbe concluso positivamente l'incontro odierno con la società friulana e i dirigenti della Juve. Insomma lo scoglio è l'accordo con l'Udinese che, si sa, è una bottega cara, si parla (fonte Sky e Tuttosport ndr) di 15 milioni per le due metà dei giocatori dell'Udinese. E' attesa per domani la chiusura dell'affare.

Il numero uno dell'Udinese, Gianpaolo Pozzo, ai microfoni di Udinese Channel. ha confermato il tutto: "I nostri giocatori sono pezzi pregiati e costano caro. Ho sentito parlare da più parti di Asamoah e Isla; so che c'è un interesse della Juventus. Siamo abituati, ormai, a perdere qualche pezzo ma questa è la logica del calcio. Non siamo preoccupati, anche in virtù del fatto che i top club disposti ad investire cifre importanti sono pochi. Non per questo, però, significa che la nostra squadra sarà indebolita; ogni anno prendiamo un brutto voto sul calciomercato ma alla fine riusciamo a smentire". Il direttore sportivo dell'Udinese Fabrizio Larini smorza però gli entusiasmi ai taccuini di 'TuttoJuve.com': "Oggi ci siamo incontrati, ma si tratta di un incontro preliminare in cui si è discusso dell'interesse della Juventus nei confronti dei due nostri giocatori. Ripeto però che non c'è stato nessun accordo e le cifre che si leggono sui giornali non corrispondono a verità. Si può solo confermare l'incontro e l'interesse della Juve. Il problema non è la formula delle eventuali cessioni, anche perchè se dovessimo trovare un accordo questo sarebbe totale".

Oggi è stato definito anche l’accordo tra Juventus e Brescia il passaggio in bianconero del giovane portiere bresciano Nicola Leali. La Juve pagherà circa 4 milioni e dovrebbe mandare a giocare per un anno il portiere classe ’93 mentre ancora si cercano conferme per il passaggio del promettente Paul Pogba in bianconero. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calciomercato Juventus, vicini Asamoah e Isla. L'Udinese smorza i toni

TorinoToday è in caricamento