rotate-mobile
Mercoledì, 25 Maggio 2022
Sport

Calciomercato Juventus, Marotta in Germania per Elia e Amauri

La dirigenza bianconera serra i ranghi e prova a chiudere gli ultimi colpi di mercato. Amauri piace al Wolfsburg, mentro lo Schalke ha un'idea Iaquinta. Pronta l'offensiva per Elia, si segue Reus

Otto giorni all'inizio del mercato, ne mancano invece cinque all'inizio del campionato: il count-down è iniziato, il tempo stringe e la Juventus deve correre ai ripari. Alla squadra di Conte mancano alcuni tasselli per altro fondamentali nel suo gioco. La dirigenza juventina si sta guardando intorno e prova a sferrare l'offensiva giusta. Per la fascia sinistra Diego Perotti costa troppo, mentre Giaccherini del Cesena è ad un passo. Si segua Vargas ma l'obiettivo è Elia dell'Amburgo. Giuseppe Marotta in queste ore farà un blitz in Germania con la speranza di convincere il club tedesco ad abbassare le pretese per l'esterno sinistro olandese. Sempre in terra teutonica è stato sondato anche il 22enne Marco Reus del Borussia Moenchengladbach rivelazione della prima fase di Bundesliga. Il costo del cartellino del giocatore è di circa 10 milioni, ma qui si tratterebbe di una vera e propria scommessa che forse la Juve non è in grado di accettare. Nel viaggio tedesco, Marotta incontrerà anche i dirigenti del Wolfsburg che sembrano interessati ad acquistare Amauri. Il club allenato da Felix Magath vorrebbe l'attaccante italo-brasiliano in prestito oneroso: l'affare si potrebbe fare ma l'ex Palermo vorrebbe rimanere in Italia. L'ultimo affare che potrebbe riguardare la Juve e la Germania si tratta si un'idea venuta allo Schalke 04. Se la squadra che ha eliminato l'Inter nell'ultima Champions League cedesse Raul all'Anzhi, allora si tufferebbe su Vincenzo Iaquinta. La Juve ci spera ed è pronta a brindare questi affari con fiumi di birra.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calciomercato Juventus, Marotta in Germania per Elia e Amauri

TorinoToday è in caricamento