rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021
Calcio

Chieri, il giovane Marras si racconta: "La D un mondo nuovo, ma do il massimo. Grato a mister Didu"

A tutto Tommaso Marras: le dichiarazioni del giovanissimo ai microfoni del Chieri

Tutto il Chieri sta stupendo in queste prime battute di Serie D. La squadra di Didu è ben oleata e coesa, composta da elementi di grande esperienza ma allo stesso tempo da giovani di qualità. Tra questi ovviamente Tommaso Marras, il giovanissimo classe 2004, che in pochissimo tempo ha guadagnato fiducia di mister e compagni. Il centrocampista si è raccontato ai microfoni del sito ufficiale: "Sono “piccolo” e sicuramente faccio fatica perché questa è la mia prima esperienza tra i grandi. È un mondo completamente nuovo, però cerco di dare il massimo, del fatto che sto facendo bene ne sono consapevole e lavorerò per fare sempre meglio", racconta con umiltà.

Ricorda poi la prima convocazione: "È successo tutto molto in fretta. In quella settimana mi sono allenato il lunedì e martedì, come sempre, con la Juniores. Poi mi hanno detto che avrei concluso la settimana allenandomi con la Prima squadra. Il venerdì sera mi hanno poi detto di presentarmi per la rifinitura il sabato mattina e in quel momento ho capito che sarei stato convocato. La domenica partiamo per la trasferta contro il Derthona e dopo pranzo il mister mi prende parte e mi dice che sarei stato titolare. Non me l’aspettavo".

A mister Didu deve sicuramente tanto: "Ho dovuto adattarmi soprattutto al ritmo, perché dal punto di vista mentale sono sempre stato abbastanza forte e determinato e ho trovato in squadra venticinque persone con la mia stessa mentalità e con la mia stessa voglia di migliorare e dare il massimo. Questa è la cosa che mi piace di più. In Serie D c’è molta intensità e devi essere bravo a giocare subito la palla perché hai subito qualcuno addosso che te la vuole togliere. Tatticamente mister Didu mi sta aiutando tantissimo e i suoi consigli mi aiutano a comprendere meglio il gioco e in che modo può evolversi una partita".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Chieri, il giovane Marras si racconta: "La D un mondo nuovo, ma do il massimo. Grato a mister Didu"

TorinoToday è in caricamento