rotate-mobile
Lunedì, 17 Gennaio 2022
Calcio

Serie D, non c'è pace per Chieri e Fossano: ancora rinviata la gara tra le due squadre

Dopo il primo rinvio causa neve, Chieri-Fossano è nuovamente posticipata per troppi casi di Covid

Sembra avvolta da un incantesimo magico la partita tra Chieri e Fossano. La gara si sarebbe dovuta disputare l'8 dicembre allo stadio De Paoli, ma le copiose nevicate di quei giorni in Piemonte fecero diventare inagibile il terreno di gioco, decretato tale dopo tutte le ispezioni del caso da parte dei direttodi di gara. Si era optato per il 30 dicembre come giorno per il recupero, ma ancora una volta il match non s'ha da fare.

Stavolta la causa non è il maltempo, ma l'ondata di Covid che sta investendo tutta l'Italia. Ovviamente i calciatori non sono esenti da questa piaga nonostante i vaccini e il Fossano è stato investito in prima persona. A causa, quindi, della positività di alcuni membri del gruppo squadra, si è deciso per un altro posticipo. Si attende adesso la nuova data per giocare, nella speranza che non ci sia nessun impedimento. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie D, non c'è pace per Chieri e Fossano: ancora rinviata la gara tra le due squadre

TorinoToday è in caricamento