Domenica, 17 Ottobre 2021
Calcio

Chieri, mister Didu e la svolta dei suoi: "Dopo Fossano migliorati in determinazione e mentalità"

Marco Didu, allenatore del Chieri, può festeggiare i primi tre punti della stagione: "La prima gara è sempre un'incognita"

Il Chieri c'è. E lo fa presente sin da subito. Tre gol rifilati al Borgosesia nella prima stagionale di Serie D che mettono il brutto stop di Fossano in Coppa Italia più volte evidenziato da dirigenza e allenatore. Didu, tecnico degli azzurri, può ritenersi soddisfatto, nonostante l'insidia della prima partita: "L'esordio è sempre un' incognita. Non importa con chi giochi, ci sono sensazioni e motivazioni diverse e le incognite erano tante", sottolinea ai microfoni della società.

Serie D, il Chieri parte con lo sprint. Borgosesia abbattuto: al De Paoli finisce 3-1

Il mister ha sempre creduto nei suoi ragazzi: "La squadra ha lavorato bene da inizio agosto in avanti, sicuramente l'intoppo a Fossano ci è servita perché i ragazzi sono migliorati dal punto di vista della mentalità e delle determinazione. Se ci mettiamo pari agli altri abbiamo delle qualità in mezzo al campo, sugli esterni e davanti. Questo è stato dimostrato, la squadra ha fatto una grande prestazione anche se siamo partiti più contratti nel primo tempo". 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Chieri, mister Didu e la svolta dei suoi: "Dopo Fossano migliorati in determinazione e mentalità"

TorinoToday è in caricamento