Calcio

Serie D, il Chieri attende il Borgosesia al debutto. Exploit stagionale, perché no?

Serie D, il Chieri è atteso dal debutto in campionato contro il Borgosesia. Forti di un mercato importante, gli azzurri sperano di essere protagonisti

Giornata di viglia per il Chieri. Domani allo stadio De Paoli arriverà il Borgosesia, avversario degli azzurri nella prima giornata del campionato di Serie D. Un girone insidioso, quello in cui è inserito la squadra torinese, in mezzo a tante squadre di ottima qualità e con grandi ambizioni stagionali, partendo dal Novara fino ad arrivare a Varese, Gozzano e Bra. Lo stesso Borgosesia ha mostrato in Coppa contro il Gozzano quanto sia ostico affrontarlo; per tale motivo è subito una prova non indifferente per i ragazzi di Didu, feriti a loro volta dall'eliminazione nella competizione nazionale.

Un raggruppamento, quello A, in cui il Chieri spera di poter dire la sua. Qualcosa di importante è stato fatto in ambito di calciomercato, creando quella combinazione che non guasta mai tra l'esperienza e la sprontatezza della gioventù. È la tredicesima stagione consecutiva in Serie D e chissà che, in barba alla scaramanzia del numero, non possa essere quella buona. Questo lo potrà dire solamente il terreno di gioco, a partire dai primi 90 minuti di domani. Appuntamento domani allo stadio De Paoli alle ore 15.00. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie D, il Chieri attende il Borgosesia al debutto. Exploit stagionale, perché no?

TorinoToday è in caricamento