rotate-mobile
Domenica, 5 Dicembre 2021
Calcio

Sampdoria-Juventus Women, Cernoia regala l'ennesima vittoria a Montemurro

Basta un gol dell'azzurra per portare a casa l'ottava vittoria consecutiva

Basta un gol di Cernoia per regalare l'ottava vittoria consecutiva alle Juventus Women contro la Sampdoria. A Bogliasco le blucerchiate resistono fino al 75', poi si devono arrendere alla classe superiore della capolista, che ora può preparare con calma la gara decisiva di Champions League contro il Wolfsburg.

Entrambe schierate con il 4-3-3, Sampdoria e Juventus hanno dato vita ad una partita molto fisica, dove però le ragazze di Montemurro hanno dato l'impressione di essere superiori in tutti i 90 minuti. Al 18' e 19' ci provano Bonfantini e Staskova, ma in entrambe le occasioni la Samp si salva. Al 21' ci prova anche Caruso, ma il tiro termina di poco a lato. Nel finale di frazione Staskova ci riprova, ma come ad inizio frazione l'attaccante non riesce a far male. 

Nel secondo tempo lo spartito della gara non cambia. Le Juventus Women attaccano, ma la Samp si difende con ordine. Gli attacchi bianconeri sono numerosi, ma solo nell'ultimo quarto d'ora arriva il gol. Al 51' Caruso sfiora il vantaggio su punizione prima e con una rovesciata dopo. Sono i preludi che portano al gol. Ad un quarto d'ora dalla fine Caruso scambia con Nilden e con un mancino incrociato da dentro l’area batte Babb. All'83' Girelli cerca di sorprende l'ultimo difensore della Samp dal limite, ma blocca facilmente il portiere. Nel finale le padrone di casa tentano il colpaccio: Barge scappa alle spalle di Lenzini e incrocia con il destro. Peyraud-Magnin salva il risultato e regala l'ottava vittoria consecutiva alle Juventus Women. 

Sampdoria-Juventus Women 0-1
Rete: 75′ Cernoia
Sampdoria (4-3-3): Babb; Boglioni (46′ Novellino), Auvinen, Spinelli, Bursi; Musolino (52′ Rincon), Giordano, Fallico; Battelani (86′ Lopez), Helmvall (85′ Carrer), Carp (46′ Bargi). A disp. Tampieri, Bazzano, Tarenzi, Gardel. All. Cincotta.
Juventus Women (4-3-3): Peyraud-Magnin; Hyyrynen, Gama (62′ Salvai), Lenzini, Nilden; Caruso (74′ Girelli), Zamanian, Cernoia (90+1′ Beccari); Bonfantini, Staskova (90+1′ Pfattner), Hurtig (62′ Pedersen). A disp. Aprile, Lundorf, Rosucci, Bonansea. All. Montemurro.
Arbitro: Luciani di Roma 1

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sampdoria-Juventus Women, Cernoia regala l'ennesima vittoria a Montemurro

TorinoToday è in caricamento