Lunedì, 25 Ottobre 2021
Calcio

Promozione, Barison trascina il Carmagnola: Montatese battuta 4-2

Che partita a Carmagnola: da 2-0 a 2-2 nel giro di 5 minuti, poi l'ennesima rimonta e il poker biancoazzurro

differenza dell’anno scorso il CSF sembra avere una maggior fame di gol e vittorie.

E anche nel momento di sofferenza e stanchezza, c’è l’ostinazione da parte della squadra di un super soddisfatto mister Sandro Contieri (un mix di giovani e veterani di esperienza) di non mollare fino all’ultimo secondo.

Una pazza partita di Promozione. Questo è stato Csf Carmagnola-Polisportiva Montatese. Una partita che ha visto 6 gol e tante, tantissime emozioni. L'hanno spuntata i padroni di casa, che hanno vinto per 4-2, ma la paura di non portarla a casa è stata tanta. Dopo il vantaggio iniziale, il Carmagnola ha subito la rimonta degli ospiti (da 2-0 a 2-2) e poi l'ha vinta nel finale, segnando due gol negli ultimi 3 minuti di gioco.

Che fosse una gara piena di emozioni, lo si è capito da subito. Dopo soli 5 minuti Vailatti, su suggerimento di Barison, calcia male a lato. La reazione gialloblu arriva con Pugliese, ma il tiro viene respinto da Nicholas Lentini. Al 17’, invece, altra occasione per i padroni di casa con Rebola che, in girata, calcia debolmente tra le mani di Migliore. E' il preludio che porta al gol. Costanzo viene atterrato dalla difesa ospite in area di rigore. Per il direttore di gara non ci sono dubbi ed è penalty: dagli undici metri Vailatti non sbaglia e porta avanti i padroni di casa.  

Il secondo tempo si apre con una chance per Barison al 9’ con un tiro alto sopra la traversa. Barison ci riprova al 16' calciando di prima intenzione una conclusione rasoterra. Proprio come nel primo tempo, l'occasione porta al 2-0. Il Carmagnola ancora in contropiede è letale: Cabiddu imbecca Barison, che non sbaglia e porta i padroni di casa sul 2-0. 

Tutto finito? Assolutamente no. Nel giro di pochi minuti i padroni di casa trovano l'1-2 e il 2-2. Prima con Giovannelli che non sbaglia da pochi passi e poi con Ercole, che batte Lentini con una conclusione imprendibile. Nel giro di 5 minuti gli sforzi dei padroni di casa sono stati annullati. Eppure l'uno due non manda in crisi il Carmagnola che trova la forza per reagire. La Prova beffa Migliore con un tocco morbido e segna il 3-2, mentre il poker è servito ancora da un super Barison, che sfrutta un passaggio dalla sinistra in area sempre di La Prova.

Csf Carmagnola-Polisportiva Montatese 4-2
Marcatori: 24' Vailatti (C), 25' st Barison (C), 32' st Giovannelli (M), 36' st Ercole (M), 40' st La Prova (C), 43' st Barison (C). 
CSF Carmagnola: Lentini, Carluccio, Fondrieschi (44' st Benedetti), Vailatti, Camisassa, Lerda, Rebola (16' st La Prova), Citeroni, Barison, Cabiddu (35' st Garcea), Costanzo (25' st Fidale). All. Contieri.
Pol. Montatese: Migliore, Morone, Sandri, Penna, Favaretto, Marcarino, Pugliese, Mascarello (30' st Giovannelli), Mainardi (15' st Ercole), Di Prima, Perusin (32' st Balla). All. Grosso.
Arbitro: Calabrò di Biella

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Promozione, Barison trascina il Carmagnola: Montatese battuta 4-2

TorinoToday è in caricamento