rotate-mobile
Venerdì, 21 Gennaio 2022
Calcio

Juventus Women, il sogno diventa realtà: Servette battuto e quarti di Champions raggiunti

Le bianconere vincono 4-0 e passano ai quarti di finale di Champions League

Il sogno diventa realtà. Le Juventus Women battono 4-0 il Servette e staccano il pass per i quarti di finale di Champions League. Un traguardo storico per le bianconere che ottengono la qualificazione alla fase diretta della competizione europea. Le ragazze di Montemurro sono passate come seconde, complice la vittoria del Wolfsburg per 4-0 contro il Chelsea. Allo Stadium decidono le reti di Hurtig, Girelli e Bonfantini. 

Che per la Juve fosse una partita storica lo si capisce subito, quando al 3' e al 7' Hurtig e Rosucci sono andate vicino al gol che poi è arrivato al 12' con la stessa Hurtig. Su sviluppi di un calcio di punizione, Boattin imbuca per Bonansea che crossa per Hurtig la quale si coordina e batte il portiere ospite. La partita è un monologo bianconero. Nel giro di quattro minuti ancora Hurtig e poi Girelli sfiorano il raddoppio, mentre al 19' Boattin viene atterrata in area di rigore: per l'arbitro ci sono gli estremi del penalty e Girelli trova il 2-0. La reazione del Servette arriva al 24' con Boho, ma il tiro termina alto. Al 29' Caruso sfiora il tris. Rosucci è brava a liberare la compagna, ma la bianconera si fa ipnotizzare da Pereira. Il primo tempo si chiude con la Juve a caccia del 3-0, ma il Servette resiste e chiude sul risultato di 2-0.

La ripresa si apre con le Juventus Women col pallino del gioco in mano. Al 63' arriva il tris, di nuovo dagli undici metri. Si incarica della battuta nuovamente Girelli che sigla il 3-0 e mette in cassaforte la partita. I cambi e la gestione bianconera allentano un po' il ritmo della gara, ma le padrone di casa si rendono pericolose al 75' con Pedersen mentre il Servette bussa alla porta di Peyraud-Magnin all'82'. Quattro minuti più tardi Zamanian colpisce la traversa mentre al 90' Bonfantini si inventa un gran gol per il 4-0 finale. Dopo il triplice fischio sul terreno dell'Allianz Stadium parte la festa: dopo aver conquistato il titolo di campionesse d'inverno, le ragazze di Montemurro possono festeggiare anche l'accesso ai quarti di finale di Champions League. Un sogno diventato realtà. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Juventus Women, il sogno diventa realtà: Servette battuto e quarti di Champions raggiunti

TorinoToday è in caricamento