Domenica, 26 Settembre 2021
Calcio

Serie A Femminile, Fiorentina-Juventus Women: Bonansea da urlo, bianconere a punteggio pieno

Il big match della seconda giornata va a favore delle ragazze di Joe Montemurro, che battono le viola per 3 a 0 al Franchi. Decidono Bonansea (doppietta) e Cernoia con una perla su punizione

E chi se non lei? Il big match della seconda giornata della Serie A Femminile lo stravince la Juventus di Joe Montemurro, che centra la sua seconda vittoria e vola a punteggio pieno a 6 punti, grazie alla doppietta della solita Barbara Bonansea e alla perla di Valentina Cernoia su punizione, proprio davanti agli occhi del commissario tecnico della nazionale Milena Bertolini. Quella del Franchi è stata una gara intensa, dove la Fiorentina non ha assolutamente sfigurato, ma si è dovuta arrendere ai colpi delle fuoriclasse bianconere.

E' proprio Barbara Bonansea ad aprire le marcature nel finale di frazione, quando approfitta di un errore di Tortelli nella zona centrale del campo e, una volta presentatasi davanti a Tasselli, la trafigge con il sinistro, portando la gara sull'1-0 al 37'. Fino a quel momento la Fiorentina ci aveva provato più volte, specie nella fase centrale del primo tempo quando la viola si è affidata spesso affidandosi alle geometrie di Neto. 

La ripresa si apre con la Juve alla caccia del gol della sicurezza, mentre la Fiorentina si affida a vari tentativi dalla distanza. Al 27' è ancora Neto a sfiorare il gol con una conclusione da dentro l'area di rigore, ma Peyraud-Magnin le nega la gioia della reta. Gol sbagliato, gol subito. Al 28' arriva il raddoppio bianconero sempre ad opera di Bonansea. Azione costruita dalla sinistra, che porta l'attaccante al tiro dal centro dell'area: la conclusione deviata inganna Tasselli, che non può fare altro che raccogliere il pallone all'interno della propria porta. Il gol taglia le gambe alle ragazze di Panico, che dopo due minuti rischiano di prendere anche il terzo. Cernoia obbliga Tasselli al miracolo e sulla ribattuta Rosucci prende un clamoroso palo in rovesciata. L'episodio dà la carica alla Fiorentina, che sfiora il gol dell'1-2 con la solita Neto: il tiro della giocatrice viola infatti scheggia la traversa, spaventando le campionesse d'Italia. E' l'ultima vera occasione per la squadra di casa che subisce il tris bianconero a tre minuti dalla fine. Su calcio di punizione Cernoia si inventa un arcobaleno che batte Tasselli e chiude definitivamente il match.

Alla Fiorentina non basta una buona prestazione, fatta di carattere e sacri. La Juventus strappa tre punti pesantissimi al Franchi e vola a punteggio pieno.in compagnia di Roma, Milan, Sassuolo ed Inter. Nel prossimo turno le bianconere affronteranno il Verona, mentre la Fiorentina andrà a Napoli: entrambe le squadre sono a caccia dei primi punti in campionato. 

Fiorentina-Juventus Women 0-3
Marcatori: 37′ Bonansea, 73′ Bonansea, 87′ Cernoia

Fiorentina (4-3-1-2): Tasselli; Vitale (78′ Monnecchi), Kravets (78′ Cafferata), Tortelli, Zanoli; Breitner, Vigliucci, Huchet (70′ Baldi); Neto; Lundin, Sabatino (58′ Martinovic). A disp. Schroffenegger, Monnecchi, Piemonte, Forcinelli, Zazzera, Ceci, Cafferata. All. Panico.

Juventus Women (4-3-3): Peyraud-Maignin; Hyyrynen, Gama, Salvai (67′ Lenzini), Boattin; Caruso, Zamanian (67′ Pedersen), Rosucci (78′ Bonfantini); Bonansea (78′ Hurtig), Girelli (67′ Staskova), Cernoia. A disp. Aprile, Nilden, Lundorf, Hurtig, Bonfantini, Beccari. All. Montemurro.

Arbitro: Del Rio di Reggio Emilia

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie A Femminile, Fiorentina-Juventus Women: Bonansea da urlo, bianconere a punteggio pieno

TorinoToday è in caricamento