Martedì, 16 Luglio 2024
Calcio Vallette / Via Druento, 175

Fagioli (Juventus) shock: "Se non avessi pagato mi avrebbero spaccato le gambe" e "Soldi chiesti a Gatti e Dragusin"

Scommessopoli, il calciatore ha patteggiato 7 mesi di stop più 5 di "pene alternative"

Il patteggiamento di 7 mesi di stop al calcio giocato, più altri cinque di "pene alternative" di natura rieducativa e la sanzione di 12.500 euro per Nicolò Fagioli nel caso "Scommessopoli", sono il frutto del pentimento di un ragazzo di 22 anni che ha deciso di raccontare tutto a chi sta indagando a livello di giustizia ordinaria e sportiva.

Ha raccontato anche delle minacce ricevute da parte di terze persone, quelle che gli hanno dato in prestito i soldi: "Paga o ti spezziamo le gambe. Sappilo, sei avvisato". A tal punto da chiedere in prestito soldi a "Dragusin e Gatti. Quei soldi li ridarò indietro, tutti".

Questa frase, però, mette nei guai i due calciatori: se Fagioli ha spiegato loro il motivo di quel prestito, rischierebbero almeno sei mesi di squalifica e 15mila euro per "omessa denuncia", visto che le normative federali sportive parlano chiaramente di obbligo di denuncia nel caso in cui un calciatore, dirigente o allenatore sia a conoscenza di violazioni del codice sportivo da parte di tesserati della stessa o di altra società.

Ma anche il fatto che abbia scommesso sulla Serie A, anche su un "Torino-Milan" non meglio specificato ma "mai sulla mia Juventus". Così come ha indicato in Sandro Tonali, ex Milan ora al Newcastle ma suo compagno di squadra in Under 21, colui che lo ha "indotto" alle scommesse: "È stato lui a indicarmi un sito di scommesse non legale".

Intanto il calciatore potrebbe tornare a giocare già in questo campionato, visto che i sette mesi "scadrebbero" il 18 maggio 2024. Ovvero giusto in tempo per le gare contro Bologna e Monza. 

Continua a leggere su TorinoToday e segui la pagina Facebook

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fagioli (Juventus) shock: "Se non avessi pagato mi avrebbero spaccato le gambe" e "Soldi chiesti a Gatti e Dragusin"
TorinoToday è in caricamento