Domenica, 17 Ottobre 2021
Calcio

Eccellenza, girone B: il big match di giornata è Pinerolo-Cbs. I rossoneri vogliono continuare a sognare

La squadra di Fornello dopo aver battuto l'Albese vuole ripetersi contro il Pinerolo

Due squadre dall'umore totalmente opposto. Il Pinerolo è reduce dall'eliminazione in Coppa Eccellenza contro la Pro Dronero e dalla sconfitta all'esordio in campionato contro l'Alba Calcio. La Cbs ha vinto le ultime due gare stagionali contro Albese e Lucento, ottenendo sia il pass agli ottavi di coppa che i primi 3 punti in classifica. L'entusiasmo per i rossoneri è alle stelle. L'impatto di Fornello nel mondo Cbs è stato incredibilmente positivo. Non era scontato, seppur il tecnico abbia un vagone di esperienza alle sue spalle. Accettare una squadra fatta pressoché di fuori quota, smantellata completamente dopo l'ottimo avvio in regular season con Telesca, e portarla a competere da subito con le grandi non era facile. Parte di merito, ad essere onesti, va dato anche a Miles Renzi, ex allenatore dell'Under 19 rossonera e, soprattutto, traghettatore nel campionato ripreso a maggio: la sua presenza in panchina ha dato la possibilità ai tanti ragazzi presenti in rosa di fare esperienza e mettere minuti importanti nelle gambe. Un lavoro che non è stato interrotto come molti pensavano, ma anzi proseguito nei migliori dei modi. Domani l'ennesimo test per capire le ambizioni e la crescita di un gruppo che non vuole smettere di sognare. 

Il Pinerolo, invece, parte da un handicap fisico. La squadra biancoblù non è scesa in campo a maggio e i diversi mesi di fermo si stanno sentendo tutti. Nonostante una preparazione atletica iniziata con largo anticipo e la vittoria in Coppa Eccellenza nella prima gara del triangolare, il Pinerolo è crollato sotto i colpi dell'Alba Calcio e della Pro Dronero, subendo 6 gol in due partite. Numeri lontani da quelli abituari, ma che fotografano benissimo il momento difficile dei ragazzi di Rignanese. L'esordio in campionato in casa può essere un fattore importante per portare a casa i primi punti e invertire la rotta. Non sarà facile, ma motivazioni e orgoglio potranno farla da padrona. Se sarà rinascita o tracollo lo dirà solamente il campo, intanto Fornello e Rignanese vivono la vigilia in due modi totalmente diversi. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Eccellenza, girone B: il big match di giornata è Pinerolo-Cbs. I rossoneri vogliono continuare a sognare

TorinoToday è in caricamento