rotate-mobile
Domenica, 23 Gennaio 2022
Calcio

Eccellenza B, i top e i flop del girone d'andata: Olmo Cuneo da 10, Atletico Torino da 2

Tutti i voti del girone d'andata dell'Eccellenza B

Sorprendente. Il girone B di Eccellenza arriva al giro di boa con tanti pronostici rovesciati. Partiamo subito con la sorpresa più grande e conseguentemente il voto più alto, ossia il Cuneo Olmo (10). I grigiorossi comandano il campionato tra stupore ed entusiasmo, anche se nell'ultimo periodo qualche intoppo ha fatto sì che le dirette concorrenti si avvicinassero ulteriormente. Tra queste c'è il Chisola (9.5). Ad un solo punto dagli uomini di Magliano, i vinovesi hanno fatto sin qui un vero e proprio miracolo: tra infortuni e squalifiche sono riusciti a recuperare il distacco dal Cuneo e adesso sognano anche il sorpasso. Più staccato, ma sempre vicino c'è l'Acqui di Merlo (9). Meriterebbero anche mezzo voto in più se si considera il campionato di ripresa dello scorso anno, dove terminarono ultimi. Adesso, grazie al mercato e l'entusiasmo della piazza, i bianchi sognano il colpaccio. In quarta posizione c'è l'Alba Calcio (8.5). Partiti a rilento, i ragazzi di Telesca stanno scalando posizioni su posizioni e giovedì puntano ad alzare al cielo anche la Coppa Eccellenza. In quinta e sesta posizione ci sono le super deluse della stagione: Rivoli (6) e Albese (5.5). I primi devono recuperare ancora la partita con il Castellazzo e, con un'ipotetica vittoria, salirebbero al quarto posto ex aequo con l'Alba Calcio a 28 punti. Eppure una rosa così forte (sulla carta) dovrebbe avere sicuramente qualche punto in più. Stesso discorso per l'Albese. Ad agosto i tifosi biancoazzurri sognavano una squadra in grado di trionfare ovunque e di lottare con il Rivoli per la prima posizione, ma i passi falsi nei match contro le squadre "piccole" l'hanno portata a 8 punti dalla vetta. A pari punti con le due corrazzate deluse c'è il Pinerolo (6.5). Non era semplice ripartire quasi da zero, ma dopo i primi passi falsi i ragazzi di Rignanese sembrano essere sulla strada giusta che porta ai playoff. Un po' come la Pro Dronero (6), che esce ridimensionata dall'ultimo campionato e, in quello attuale, sta cercando la sua posizione in classifica. Dietro troviamo la G.Centallo (7). Lotta dietro squadre indubbiamente più attezzate e qualche colpaccio lo porta anche a casa: ottimo lavoro fin qui. In decima posiziona stanzia il Lucento (7). La squadra più giovane del campionato che si trovò addirittura nelle top 5 del girone e che adesso si trova nella sua posizione più naturale: il lavoro da Maione è stato fin qui eccelso, ma la lotta per salvarsi è appena cominciata. Lo sa bene il Vanchiglia (6) che è partito malissimo in campionato salvo poi recuperare grazie anche ad un ottimo intervento sul mercato da parte della dirigenza. Adesso i granata sono avanti di un punto sulla Cbs (5.5) che è l'ultima squadra della zona playout. I rossoneri, al contrario degli uomini di Binandeh, sono partiti molto bene per poi perdersi. Il mercato, anche qui, potrebbe essere decisivo per la salvezza. Il SD Savio Asti (5.5), che si trova tredicesimo ma a pari punti con i ragazzi di Fornello, sono una squadra ancora da decifrare: i gialloverdi sono capaci di perdere e vincere contro chiunque, ma hanno tanta qualità ed entusiasmo. Entusiasmo che sembra mancare al Moretta (5) e che potrebbe tornare a Benarzole (4). Dopo l'esonero di Merlo, sulla panchina dei biancorossi è arrivato Merlo e con lui sarà rivoluzione sul mercato. Basterà per salvarsi? I rinforzi potrebbero essere sicuramente una soluzione per il Castellazzo (5.5), che è sì in ripresa ma con la coperta cortissima da inizio anno. Fin qui il lavoro di Nobili è stato fin sopra le attese, ma gli errori dal dischetto pesano tanto nel computo finale. Infine, in ultima posizione, c'è l'Atletico Torino (2). I torinesi danno l'idea di non avere un progetto serio e di aver gettato la spugna. Le probabilità di una salvezza restano pochissime, ma mai dire mai. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Eccellenza B, i top e i flop del girone d'andata: Olmo Cuneo da 10, Atletico Torino da 2

TorinoToday è in caricamento