Giovedì, 28 Ottobre 2021
Calcio

Eccellenza, Niang illude il Settimo: lo Stresa rimonta e vola in testa (con la Biellese)

Le violette gustano l'impresa, ma alla fine si devono arrendere

Il Settimo crea e diverte. Esattamente come lo Stresa, che però vince e agguanta la vetta della classifica del girone A, insieme alla Biellese. Quella di oggi è stata l'ennesima prestazione di livello degli uomini di Gatta, che però cadono su uno dei campi più difficili dell'intera categoria piemontese. Le violette se la sono giocata alla pari ed escono tra gli applausi, forti della loro prestazione e che il rigore, assegnato dal direttore di gara a pochi minuti dalla fine, e trasformato da Geno, abbia condizionato il risultato. A nulla sono servite le proteste dalla panchina, lo Stresa si porta a casa una vittoria importantissima sia per il morale che per la classifica. 

Come detto in precedenza, la gara è stata molto equilibrata. Al 19' Manfroni ha portato in vantaggio i padroni di casa, che si sono poi fatti raggiungere da Barale, nel finale di frazione. La ripresa si apre con il gol di Niang dopo appena 60' secondi. La rete illude un po' l'ambiente viola, che viene ridimensionato dal gol di Geno al 18' del secondo tempo. Nel finale, lo stesso Geno realizza tra le polemiche il rigore del 3-2

Una bella partita....loro molto bravi...
Loro in vantaggio quasi subito ....poi la riprendiamo e andiamo al riposo sul pari...
Nel secondo tempo subito in gol Niang di testa....
Poi 2 rigori  contro a dir poco discutibili ,
E la partita muore lì....
Emtabe le squadre hanno prodotto una buona prestazione....ma i 2 rigori han fatto la differenza....

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Eccellenza, Niang illude il Settimo: lo Stresa rimonta e vola in testa (con la Biellese)

TorinoToday è in caricamento