rotate-mobile
Calcio

Eccellenza, il Chisola batte il SD Savio Asti e dedica la vittoria a Stefano Borla

Una vittoria dal doppio significato per i ragazzi di Meloni

Dopo l'improvvisa morte di Stefano Borla, preparatore dei portieri del Chisola, non era semplice tornare in campo. Non era semplice trovare la giusta concentrazione e le giuste motivazioni, ma i ragazzi di Marcello Meloni ci sono riusciti. Contro il SD Savio Asti la squadra ha fatto gruppo, giocando per un amico, per il loro amico, che non più dalla tribuna ma dall'alto, ha continuato a fare il tifo per loro e sostenerli. Inoltre la vittoria di oggi pomeriggio ha permesso al Chisola di tornare in terza posizione (a pari punti con l'Acqui secondo) e di avvicinarsi al Cuneo Olmo, fermato in casa dal Centallo per 1-1. I vinovesi sbancano Asti con un gol per tempo: apre le marcature Luca Sardo al 30' e raddoppia Alberto Ramondo al 40' della ripresa. Per i padroni di casa il gol della bandiera è ad opera di Lorenzo Simone. Adesso ci sarà la sfida contro il Lucento per dare continuità e magari per approfittare del turno di riposo del Cuneo Olmo. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Eccellenza, il Chisola batte il SD Savio Asti e dedica la vittoria a Stefano Borla

TorinoToday è in caricamento