rotate-mobile
Domenica, 5 Dicembre 2021
Calcio

Eccellenza A, l'Oleggio dà cinque schiaffi al Verbania e vola al secondo posto

Decidono le doppiette di Bellejin e Blanda oltre al gol di Roveda

L'Oleggio ha ripreso a correre e adesso inizia a fare paura. Con il 5-0 rifilato in scioltezza al Verbania, gli orange si prendono il secondo posto occupato fino a domenica scorsa dalla Biellese e mettono nel mirino lo Stresa. Se è pur vero che in società si cerca di non pensare in grande, l'entusiasmo è alle stelle. Solo pochi mesi fa, nel campionato di ripresa, l'Oleggio faticava a conquistare punti. Oggi la realtà è totalmente cambiata. 

La gara di ieri è una totale conferma della bontà del progetto tecnico di Ferrero. Al termine dei primi 45 minuti di gioco i padroni di casa erano avanti 3-0 grazie alla rete di Ballgjini e alla doppietta di Blanda. Uno strapotere tecnico e tattico che viene confermato anche ad inizio ripresa. Passano 5 minuti e Ballgjini colleziona la sua doppietta, chiudendo definitivamente il discorso. Ad un quarto d'ora dalla fine Roveda chiude i conti sul 5-0. Ora lo Stresa dista 4 punti e domenica c'è lo scontro diretto. Sarà una settimana piena di tensione ed entusiasmo. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Eccellenza A, l'Oleggio dà cinque schiaffi al Verbania e vola al secondo posto

TorinoToday è in caricamento