rotate-mobile
Giovedì, 2 Dicembre 2021
Calcio

Eccellenza B, il Lucento crolla ad Alba: gli uomini di Telesca calano il poker

Brutto stop per i rossoblù, che perdono 4-0 contro l'Alba Calcio

Il Lucento cade contro l'Alba Calcio e rimane nella terra di mezzo nel girone B di Eccellenza. I torinesi partivano con il favore del pronostico per le ultime prestazioni e per la diversa posizione in classifica delle due squadre, nonostante l'esperienza e la qualità dei giocatori dei padroni di casa sia di tutto rispetto, proprio come testimonia il 4-0 di ieri pomeriggio. I ragazzi di Telesca ritrovano i tre punti al termine di una gara pressoché perfetta, dove gli uomini di Maione ci hanno capito ben poco. 

Il vantaggio arriva subito dopo due minuti grazie ad una parabola perfetta di Delpiano su punizione da circa 25 metri e il raddoppio su una ripartenza fulminea dove è stato imbeccato Erbini in fuga centrale, che elude l’uscita del portiere e imbuca il bersaglio grosso. Grandi proteste e discussioni in campo per la posizione iniziale del centravanti langarolo. Prima del riposo arriva il 3-0, grazie ad un traversone di Delpiano che trova Galasso in percussione pronto alla deviazione di testa. Nella ripresa arriva il poker dei padroni di casa al 90’, quando il giovane Morone mette chirurgicamente sul palo lungo per la definitiva importante e meritata vittoria.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Eccellenza B, il Lucento crolla ad Alba: gli uomini di Telesca calano il poker

TorinoToday è in caricamento