Martedì, 19 Ottobre 2021
Calcio

Eccellenza, il Borgaro è una macchina da gol: FR Valdengo annientato

I ragazzi di Cacciatore divertono e si divertono

Lo avevamo detto alla viglia, e il campo lo ha confermato. Questo Borgaro fa paura. Su sei partite i gialloblù ne hanno vinte quattro. Le uniche volte in cui non è arrivato il risultato pieno è stato contro la Biellese (pareggio) e il Verbania, dove gli uomini di Cacciatore sono caduti per la prima volta in questo torneo. Dopo le cinque reti alla Dufour Varallo, ne sono arrivate altre quattro questo pomeriggio contro il FR Valdengo. Un ruolino di marcia importante, che promette assolutamente bene per il futuro. Il Borgaro gioca bene e, soprattutto, concede poco. Anche in questa partita le occasioni avversarie sono state poche, segno di una maturità ormai raggiunta. Certo, rispetto alle big del girone manca qualcosina, ma sognare è lecito e se i presupposti sono questi, nessuno può negare un posto da rompiscatole a questo Borgaro.

Come dicevamo, quella di oggi pomeriggio è stata l'ennesima buona prestazione dei gialloblù. Mai in difficoltà, i ragazzi di Cacciatore ci hanno messo davvero pochi minuti per entrare in clima partita e prendere le giuste misure agli avversari. Nei primi 35 minuti i padroni di casa erano già sul 3-0, grazie alle reti di Zullo, Fimognari e Taraschi. Ad inizio ripresa gli ospiti tentano una reazione è al 5’ accorciano le distanze con Roncarolo. Le urla di Cacciatore e la qualità della rosa, però, hanno permesso al Borgaro di riportarsi avanti con ancora Taraschi, che dagli 11 metri non sbaglia e regala i tre punti ai suoi. Giovedì 14 andrà di scena il replay della gara di oggi, per l'ottavo di finale di Coppa Italia: la partita si disputerà sul campo del Caselle Calcio. 

Borgaro Nobis - FR Valdengo 4-1
Marcatori: 20’ Zullo, 31’ Fimognari, 34’ pt 14’st Rig. Taraschi, 5’st Roncarolo (F).
?Borgaro Nobis: Fontana T, Benassi A 31’st Quaceci, Benassi L, Fimognari, Allasia, Fontana M, Zullo ( 9’st Molfetta), Mosca, Taraschi ( 18’st Sarao), Zunino ( 9’st Giulio), Orofino ( 40’st Gerardi). A disp. Parlatore, Leccese, Costa, Tindo. All. Cacciatore. 
FR Valdengo: Mastrorillo, Bocca, Sella, Drenica, Muzzolon, Menga, Roncarolo, Saporito, Bertani, Bottone M. Grosso. A disp. Fatarella, Bagatin, Velcani, Iannacone, Bernaudo, Vanoli, Cinguino, Azzara, Torta. All. Peritore.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Eccellenza, il Borgaro è una macchina da gol: FR Valdengo annientato

TorinoToday è in caricamento