rotate-mobile
Mercoledì, 26 Gennaio 2022
Calcio

Eccellenza, il Borgaro sbatte a Vercelli: ora lo Stresa dista 5 punti

Gli uomini di Cacciatore pareggiano in casa del Borgovercelli e rallentano in classifica

Il Borgaro frena a Vercelli e non approfitta del turno di riposo dell'Oleggio - che rimane davanti ai giallobù - e perde punti dallo Stresa capolista. Su un terreno pesante, i ragazzi di Cacciatore hanno disputato l’ennesima buona prestazione che purtroppo è servita solamente per conquistare un pareggio. Il 2-2 in casa del Borgovercelli lascia sicuramente dei rimpianti al Borgaro, ma bisogna anche guardare il bicchiere mezzo pieno: dopo l'enorme sforzo fisico ed emotivo di giovedì per il ritorno di Coppa Eccellenza contro la Biellese, i gialloblù sono stati chiamati ad un'altra partita complicata, dove la vittoria non era scontata. 

Il primo tempo si è chiuso con i padroni di casa in vantaggio di due reti con le marcature di Moscardi e dell'ex Gerbaudo su rigore.
Un rinvio affrettato nella prima marcatura, un fallo da penalty sicuramente evitabile nella seconda. La ripresa vede una squadra che, al bel gioco mostrato nei primi 45’, aggiunge anche la giusta dose di cattiveria e determinazione. La prima rete arriva al 4’ della ripresa: Orofino batte un calcio d’angolo e Molfetta di testa insacca. Il gol del pareggio arriva al 35’: Fontana dalla trequarti lancia un pallone in area per Orofino, che al volo realizza. L’ennesima azione offensiva viene fermata da Bonassi, che uscito dalla propria porta atterra un giocatore gialloblù e inevitabilmente finisci anzitempo la propria partita. Nonostante l'uomo in più e l'arrembaggio finale, il Borgaro non riesce a strappare i tre punti da Vercelli. 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Eccellenza, il Borgaro sbatte a Vercelli: ora lo Stresa dista 5 punti

TorinoToday è in caricamento