rotate-mobile
Martedì, 25 Gennaio 2022
Calcio

Eccellenza, il Rivoli cade anche ad Alba: ora la vetta dista 11 punti

Gli uomini di Telesca fanno l'impresa

La partita a scacchi si risolve a favore dell’Alba Calcio grazie ad un colpo su punizione di Galasso. La corazzata Rivoli si presenta al “Coppino” forte di un organico superiore alla media ma i ragazzi di Telesca - seppur con Delpiano infortunato, un Feraru a mezzo servizio e con Cena squalificato -, riescono nel loro intento di portare a casa i tre punti. La partita è stata combattuta, le due squadre si sono scontrate a viso aperto. I padroni di casa hanno riversato sul campo una maggior intensità di gioco, una corsa decisamente superiore e in due episodi potevano aprire il match prima di Galasso. I torinesi, nonostante la predisposizione ad offendere, non hanno mai fatto correre dei veri pericoli dalle parti di Corradino. Dopo appena 8’ è Galasso ad aprire sull’inserimento decentrato di Nania che si presenta in area, ma la sua “sassata” trova l’impatto con l’incrocio dei pali. Il secondo vero sussulto arriva nella ripresa quando al 71’ Erbini veste i panni dell'assist man e prova a spaventare la retroguardia rivolese: l'attaccante addomestica la sfera e imbuca nel corridoio centrale per l’arrembaggio di Cornero, che controlla e dal limite dell’area, con la visuale della porta libera, lascia andare un fendente che però si perde a lato. Nella ripresa sicuramente l'Alba Calcio per lunghi tratti è stata padrona del campo, ma a parte l’episodio di Cornero non è riuscita a trovare la via che porta alla rete. Vantaggio che però arriva al 74’ quando su una punizione da circa 30 metri Galasso batte il portiere Vero: l'estremo difensore si inciampa e ruzzola a terra con la sfera che entra in rete. Negli ultimi minuti i torinesi gettano il cuore oltre l’ostacolo e attaccano a testa bassa, ma nonostante la pressione Corradino deve svolgere il lavoro senza grossi affanni. Alla fine termina 1-0 e per il Rivoli si tratta di una grande bocciatura. A poche partite dalla pausa gli uomini di Nisticò dovranno iniziare una lunga rincorsa. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Eccellenza, il Rivoli cade anche ad Alba: ora la vetta dista 11 punti

TorinoToday è in caricamento