rotate-mobile
Sabato, 28 Maggio 2022
Calcio

Eccellenza, l'Oleggio cade in casa: a Novara passa il Borgovercelli

Giornata storta per gli orange

Nonostante una folta rappresentanza di tifosi sulle tribune del Fortina & Zanolli, l'Oleggio ha perso contro il Borgovercelli e ha dovuto dire addio al terzo posto, ora occupato dal Borgaro. Una sconfitta inattesa, in quanto è arrivata contro un avversario in difficoltà da inizio stagione, come testimonia la classifica, che però nelle ultime giornate ha trovato il fuoco dentro per poter tornare a lottare per una - clamorosa - salvezza.

E infatti l'inizio è solo del Borgovercelli. Il gol del vantaggio arriva dopo soli 10 minuti con Tettamani, che realizza su calcio di rigore il gol del vantaggio. La reazione dell’Oleggio arriva con Zuliani e Oronsay, che impegnano a loro volta Cavagnaro. Successivamente è il turno di Blanda, che cerca la via del gol in due occasioni, ma le sue conclusioni non sono precise e terminano sul fondo. Nel recupero il gol del pareggio arriva: Blanda viene travolto in area e Vitali trasforma dagli 11 metri, dando linfa vitale ai ragazzi di Ferrero. 

Il gol lascia presagire ad una ripresa vissuta all'arrembaggio da parte degli uomini di Ferrero, eppure i padroni di casa arrancano e faticano a creare azioni da gol pericolose. Nel finale, al 32', su calcio d’angolo da destra, arriva il raddopio ospite: Tettamanti viene lasciato solo sul secondo palo, controlla di petto ed indisturbato trafigge Baglieri. Il gol taglia definitivamente le gambe all'Oleggio che non ha le forze di reagire e trovare il gol del pareggio. Al Fortina & Zanolli passa il Borgo che ora sogna la salvezza.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Eccellenza, l'Oleggio cade in casa: a Novara passa il Borgovercelli

TorinoToday è in caricamento