Calcio

Eccellenza, Oleggio da urlo: 3-2 all'Alicese Orizzonti

Ottimo inizio per gli oranges, che battono l'Alicese in casa

L'Oleggio parte in campionato con i tre punti, grazie alla vittoria meritata contro l'Alicese Orizzonti. Una partita giocata su ritmi alti e per larghi tratti nella metà campo avversaria, eppure iniziata con lo svantaggio al 26' di Moussaif Moad. Un gol che scuote i ragazzi di Ferrero, che quattro minuti più tardi trovano la rete del pareggio con Blanda, uno dei migliori in campo dei suoi. Il secondo tempo si apre con l'Oleggio nuovamente in attacco: al 2' Blanda batte di nuovo Cecconello e porta i padroni di casa in vantaggio. 

La gara sembra in discesa, specie al 15', quando Ballgjini, entrato da 4 minuti, trasforma il rigore guadagnato da Iemmi e chiude definitivamente la gara. Nel finale, però, la partita si innervosisce e gli ospiti sfruttano la situazione per impensierire Rota, arrivando anche ad accorciare le distanze con De Palma al 29' della ripresa. Il gol non spaventa più di tanto i padroni di casa, che reggono e si guadagnano i primi tre punti del campionato. 

Oleggio-Alicese Orizzonti 3-2
Marcatori: 24' Moussaif (A), 29' Blanda (O), 2' st Blanda (O), 15' st Ballgjini rig. (O), 29' st De Palma.  
Oleggio: Rota, Grippo, Zuliani (Viganò 28' st), Legnani, Maiorino, Casarotti, Blanda, Caporale, Rogora (Ballgjini 11' st), Iemmi (Rivetti 22' st), Antonioli (Punzo 18' st). A disp. Baglieri, Sironi, Hysai, Passarella, El Akri. All. Ferrero. 
Alicese Orizzonti: Cecconello, Verna (Ippolito 27' st), Pelle, Edalili, Camano, Pasinato, Giovinazzo (Anselmino 15' st), De Palma, Montefusco (Boggero 11' st), Moussaif (Cordera 43' st), Fiorenza. A disp. Malune, Ramundo, Fai, Beretta, Raffa. All. Mellano.
Arbitro: Panariti di Torino.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Eccellenza, Oleggio da urlo: 3-2 all'Alicese Orizzonti

TorinoToday è in caricamento