Calcio

Eccellenza, contro il FR Valdengo la prima gioia per Siciliano: ora l'esame Accademia Borgomanero

I ragazzi di Siciliano hanno ritrovato la vittoria contro il FR Valdengo, ma contro l'Accademia servirà una prestazione super

A Bollengo Siciliano ha ritrovato la vittoria sulla panchina dei blucerchiati. Una vittoria che sognava all'esordio in casa, ma che è arrivata su un campo ostico come quello del FR Valdengo. Una vittoria non scontata, arrivata con al termine di una grande prova di carattere. La Pro Eureka, dopo essere stata in svantaggio nel primo tempo, nonostante il bel gioco profuso e le numerose occasioni da gol non concretizzate, è riuscita a ribaltarla nella ripresa con la doppietta preziosa di Bandirola - subentrato al 43° del primo tempo a Santoni. Due reti pregevoli, che oltre a regalare i tre punti e una posizione di classifica migliore rispetto a qualche giorno fa, permettono alla Pro di arrivare al match con l'Accademia Borgomanero in un ottimo stato mentale.

Non sarà facile. I rossoblù hanno solamente due punti in più rispetto alla compagine di Settimo, ma sono ancora imbattuti e hanno fermato avversari di livello. Proprio per questo servirà una partita di qualità per i ragazzi di Siciliano, chiamato per portare il Settimo nelle posizioni che merita. Allora il match di domenica è uno scontro diretto da non sbagliare, per continuare la cura iniziata dall'uomo che questa società la conosce meglio delle sue tasche.  

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Eccellenza, contro il FR Valdengo la prima gioia per Siciliano: ora l'esame Accademia Borgomanero

TorinoToday è in caricamento