Martedì, 19 Ottobre 2021
Calcio

Eccellenza, Brovia contro Meloni: Albese-Chisola è anche una sfida tra allenatori

Amanti del possesso e del gioco in verticali, domani si sfidano due dei migliori tecnici dell'Eccellenza piemontese

Amano il gioco di possesso, veloce. Amano lanciare giovani. Amano vincere. Sono Gianluca Brovia e Marcello Meloni, allenatori di Albese e Chisola. Domani si sfideranno nel match clou della quarta giornata del girone B. I primi sono in risalita, dopo la sconfitta all'esordio con la Cbs e il pareggio alla seconda giornata contro il Castellazzo. La vittoria di Acqui Terme è preziosa e ha dato fiducia ai langaroli. Il Chisola, invece, è primo in solitaria. Dopo le delusioni di Coppa, i ragazzi di Meloni hanno iniziato a giocare a ottimi ritmi, fermando prima il Rivoli e poi trovando i tre punti con Atletico Torino e Moretta. 

Domani sarà una sfida speciale. L'Albese è la pretendente numero 1 per la vittoria del campionato, mentre il Chisola è una delle Fab4 del girone B. Si tratta di un match aperto, dove può arrivare qualsiasi tipo di risultato. Una vittoria permetterebbe ai vinovesi di lasciare l'Albese dietro a - 6 punti, mentre una vittoria dei ragazzi di Brovia vorrebbe dire che il periodo di prova è finito e si può iniziare a fare sul serio. 

Come detto in apertura, Albese-Chsola è anche la sfida tra Brovia e Meloni. Il primo è andato vicino all'incredibile promozione in D con il Corneliano Roero (ora Alba Calcio), il secondo sta scalando veritiginosamente posizioni, facendosi apprezzare in giro per il Piemonte per il suo stile offensivo e spregiudicato, portato avanti da ragazzi giovani e di talento. Una sfida tra giganti, che non vediamo l'ora di vedere. Fischio d'inizio alle 15.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Eccellenza, Brovia contro Meloni: Albese-Chisola è anche una sfida tra allenatori

TorinoToday è in caricamento