rotate-mobile
Giovedì, 20 Gennaio 2022
Calcio

Coppa Promozione, il Sanmauro beffato allo scadere. Valdruento guardingo nel fango

Il Sanmauro esce dalla Coppa Promozione per mano dell'Ivrea, bene il Valdruento

Gol e spettacolo nelle gare valide per il ritorno degli ottavi di finale di Coppa Promozione, per quanto riguarda il girone A. La serata di ieri ha visto impegnate Sanmauro e Valdruento, con i primi eliminati dopo 120 minuti al cardiopalma. I secondi, invece, non hanno fatto altro che gestire e confermare il risultato dall'andata. 

La beffa per il Sanmauro arriva proprio all'ultimo minuto dei supplementari. Dopo lo 0-1 dell'andata, l'Ivrea pareggia il computo generale grazie a Sardaro. I novanta minuti finiscono così il totale parità considerando il doppio confronto. Necessario, quindi, l'extra time. Al 12' del primo tempo supplementare trova la rete che vorrebbe dire qualificazione. Il Sanmauro tuttavia risponde con Fascio: col punteggio fissato sul 2-1 per l'Ivrea il Sanmauro sarebbe qualificato. È in quel momento che proprio allo scadere Trovato firma la rete personale per l'Ivrea ribaltando ancora una volta la questione e regalando ai suoi il passaggio ai quarti. 

Il Valdruento, invece, ha vita più facile. Impegnata in un campo praticamente ricoperto di fango a causa del clima non amichevole degli ultimi giorni, la compagina casalinga non fa altro che confermare il risultato dell'andata (2-1) nei confronti del Pianezza. Peres e Lombardi nella ripresa regalano la vittoria e il conseguente passaggio del turno. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coppa Promozione, il Sanmauro beffato allo scadere. Valdruento guardingo nel fango

TorinoToday è in caricamento