Domenica, 21 Luglio 2024
Calcio

Coppa Italia, il Carmagnola espugna Cherasco e ipoteca il passaggio del turno

Decidono Gregori e Mangia

Dopo due anni CSF Carmagnola Queencar e Cheraschese si ritrovano ad affrontarsi in una partita ufficiale, valevole in questo caso per il primo turno della Coppa Italia di Eccellenza. Proprio quell'Eccellenza che il CSF Carmagnola perse sempre a discapito dei nerostellati di mister Mascarello, nella sfida che valse suo malgrado l'eliminazione al primo turno dei playoff della Promozione 2021- 2022.

Con la partita di ieri di Coppa Italia giunge invece un pronto riscatto di quell'occasione, con la vittoria esterna dei carmagnolesi di mister Contieri per 2-0, in attesa del ritorno di domenica prossima 3 settembre in casa, in via Roma. Partita del debutto nella stagione regolare 2023-24 giocata sul filo dell'equilibrio, sino alla rete al 75' di Gregori con un diagonale cui può nulla Marengo. Nell'extra-time Mangia mette preciso in gol il raddoppio.

Le parole di mister Contieri al termine della gara: "Buona la prima! La gara è andata molto bene. I ragazzi hanno fatto una partita importante, giocando tutti ottimamente. Sono davvero contento di tutti, anche di quelli che oggi non sono entrati in campo. Stiamo svolgendo un ottimo lavoro figlio di due settimane di preparazione. Non posso assolutamente lamentarmi. Sono molto soddisfatto, anche se il percorso della stagione sarà molto lungo e difficile, da affrontare con i piedi per terra. A cuore aperto dico di aver intrapreso un brillante inizio".

Biancazzurri e cheraschesi, come detto, ora di nuovo nella medesima categoria, dell'Eccellenza, con i lupi salvi lo scorso anno e con i carmagnolesi con la "fame agonistica" della serie riottenuta dopo 15 anni e la voglia di fare bene in questo nuovo torneo. Campionato ai ranghi di partenza il prossimo 10 settembre, con il CSF impegnato fuori casa contro il Pro Villafranca a Villafranca d'Asti, prima però la possibilità di accedere alla fase successiva di Coppa.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coppa Italia, il Carmagnola espugna Cherasco e ipoteca il passaggio del turno
TorinoToday è in caricamento