rotate-mobile
Venerdì, 30 Settembre 2022
Calcio

Coppa Eccellenza, i risultati delle torinesi: harakiri Chisola, ok Rivoli e Vanchiglia. Salutano Venaria, Pro Eureka e Atletico Torino

In attesa che venga completato l'intero primo turno, tra la giornata di sabato 4 e domenica 5 settembre arrivano i primi verdetti di Coppa Eccellenza: dopo il Settimo, dicono addio alla competizione anche le torinesi Atletico Torino, Chisola, Venaria e Pro Eureka. Approdano agli ottavi Rivoli e Vanchiglia

La Coppa Eccellenza non delude mai. Nel ritorno del primo turno del torneo non sono mancati gol e, soprattutto, emozioni. In attesa che vengano completati i due triangolari (girone 1A e 1B), dove compaiono le due torinesi Borgaro e Pinerolo, e che si disputi il ritorno tra Lucento e Cbs (in programma domani, lunedì 6 settembre, alle 20.30, ndr), abbiamo i primi verdetti della stagione. Salutano a sorpresa il Chisola, il Settimo, la Pro Eureka e l'Atletico Torino. Il risultato più clamoroso arriva proprio da Vinovo, dove gli uomini di Meloni cadono per 5-1 in casa contro il Benarzole. Un risultato a sorpresa, che non può mandare la mente a martedì scorso, quando il giudice sportivo territoriale aveva ribaltato il 4-2 dell'andata, dando la vittoria a tavolino per 3-0 proprio al Chisola. Il ritorno per sembrava una formalità, ma invece la squadra cuneese è riuscita a mettere in scena una clamorosa rimonta. "I nostri ragazzi ci hanno regalato un'impresa storica - hanno commentato Marramao e Merlo al termine della partita - Dopo l'errore della settimana scorsa non è stato facile. Siamo veramente contenti". 

Discorso diverso, invece, per la Pro Eureka e il Venaria. I primi, dopo essere stati sconfitti per 4-1 in casa dell'Aygreville, non sono riusciti ad andare oltre l'1-0 tra le mura amiche; mentre i ragazzi di Pasquale si sono dovuti arrendere anche al ritorno contro La Biellese, ma questa volta per 2-0,  Dice addio alla coppa anche l'Atletico Torino. Rubino e soci ci hanno provato fino alla fine a riaprire il discorso qualificazione, ma il gol del 2-1 di Gaetano ha chiuso le definitive speranze. Passano il turno, invece, Rivoli e Vanchiglia. La squadra di Nisticò ottiene una pesantissima vittoria ad Acqui Terme per 1-2, grazie alle reti di D'Antoni ed Esposito. A nulla è servito il gol di Ivaldi, valido solamente per le statistiche. I nuovi si confermano subito leader e, dopo un inizio un po' claudicante, sembrano pronti a fare l'esordio in campionato. Il Vanchiglia invece gode del pareggio dell'andata per 3-3 in casa del Castellazzo. Nel match di ritorno, infatti, i granata si accontentano di uno 0-0 indolore, che gli permette di accedere al prossimo turno di Coppa Eccellenza. 

In attesa di conoscere il futuro di Pinerolo e Borgaro, impegnate giovedi 16 settembre rispettivamente contro Pro Dronero e Alicese Orizzonti, domani Lucento e Cbs chiudono il quadro delle torinesi impegnate in coppa. Dopo il 2-1 dell'andata, i favori del pronostico sono tutti per gli uomini di Maione, ma attenzione alla voglia di rivalsa di Fornello e compagni. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coppa Eccellenza, i risultati delle torinesi: harakiri Chisola, ok Rivoli e Vanchiglia. Salutano Venaria, Pro Eureka e Atletico Torino

TorinoToday è in caricamento