Calcio

Coppa Eccellenza Piemonte, ecco i risultati del weekend: bene Borgaro e Settimo, rimandate Cbs e Chisola

Partono molto bene Borgaro Nobis, Settimo e Lucento. Pareggi amari per Rivoli e Vanchiglia. Male Cbs, Atletico Torino e Chisola

Domenica 29 agosto è partita ufficialmente la Coppa Italia di Eccellenza. In campo sono scese diverse squadre della provincia di Torino, sia per il girone A che per il girone B. E' stato un turno scoppiettante che, in attesa del ritorno, ha visto la realizzazione di tantissimi gol e di risultati clamorosi. Tra le protagoniste di giornata troviamo il Borgaro Nobis. La squadra di Cacciatore travolge La Pianese in trasferta con le reti di Tindo (doppietta), Mosca e l'autorete di Xhumaqi: inutile, invece, l'altra autorete, questa volta da parte del giocatore gialloblù Alasia, che al 29' del secondo tempo aveva "riaperto" la gara sull'1-3. Guardando sempre nel girone A di Eccellenza, ottimo esordio anche per il nuovo Settimo di Mario Gatta. Le violette vincono in casa del FR Valdengo per 1-2, grazie alle reti di Ollio e Chirone (per i locali in gol Vanoli al 45').  Male, malissimo il Pro Eureka. L'altra squadra di Settimo cade per 4-1 contro l'Aygreville: dopo i gol di Bonomo e Brunod, Galietta aveva illuso gli uomini di Tosoni, ma poi Cuneaz e Furfori hanno chiuso il match. 

Nel girone B spicca il pareggio del Rivoli in casa contro l'Acqui (1-1) e la sconfitta del Chisola in casa del Benarzole (4-2). I primi, dopo aver praticamente dominato il mercato estivo, sono ancora in fase di rodaggio: al gol del nuovo arrivato Bellino ha risposto un altro grande nome della categoria, quel Matteo Guazzo tanto voluto e aspettato dal suo allenatore Merlo. Per il Chisola, invece, si tratta di una sorpresa: la squadra di Meloni aveva stupito tutti nel torneo di aprile-giugno, dove aveva lottato per larghi tratti per una promozione in Serie D. Nel primo match stagionale i vinovesi sono caduti per 4-2 contro la squadra dell'altro Merlo, Alberto. Vani i goal del solito Rizq e Bordone: il primo round va ai cuneesi grazie alle marcature di Amendola, Castagna (rig.), Gai e De Santis. Bene il Lucento, che batte la Cbs nel derby tutto torinese per 1-2. I rossoblù si portano avanti alla mezz'ora con Totaro, poi subiscono il pareggio di Achino a fine frazione, ma la vincono grazie alla rete di Shtjefni intorno al 20' della ripresa. Per il Lucento c'è anche la soddisfazione di aver fatto esordire il classe 2005 Borraccino, primo giocatore del suo anno in campo nel massimo campionato regionale di calcio. Bene anche il Pinerolo che batte per 2-1 il Moretta con Maio e Sidella, che ribaltano il gol di Modini. Infine, stecca l'Atletico Torino che cade 2-0 in casa del San Domenico Savio Asti. Gli uomini di Rubino si devono arrendere alle reti di Lombardo e Gaetano. Pareggio agrodolce, invece, per il Vanchiglia. I granata, dopo essersi portati in vantaggio con Moreo su rigore, subiscono la furia dei padroni di casa del Castellazzo, che passano ben tre volte con le reti di Recchiuto (doppietta) e Benabid. Nel finale, a dieci minuti dal termine, i ragazzi di Binandeh la riagguantano con De Santi e Barcellona in due minuti (35' e 37'). 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coppa Eccellenza Piemonte, ecco i risultati del weekend: bene Borgaro e Settimo, rimandate Cbs e Chisola

TorinoToday è in caricamento