rotate-mobile
Lunedì, 29 Novembre 2021
Calcio

Coppa Eccellenza, per il Vanchiglia la notte più buia: granata travolti 1-5 dal SD Savio Asti

Dopo il pareggio dell'andata, i ragazzi di Binandeh cadono clamorosamente tra le mura amiche

La vendetta è un piatto che va servito freddo, ma questo è stato veramente gelido per Binandeh e i suoi ragazzi. Dopo aver strappato i tre punti domenica scorsa in quel di Asti, il San Domenico Savio strapazza il Vanchiglia per 5-1 a Torino, conquistando il pass ai quarti di finale. Una serata decisamente no per i granata, che solo qualche giorno prima avevano espugnato le mura amiche di Cascino e compagni. La gara per gli ospiti va in discesa già nel primo tempo grazie alla doppietta di Tenuzzo e Mamino. Ossola prova a riaprirla, ma Tenuzzo (tripletta) e Gentile chiudono definitivamente la pratica. Un passo indietro importante per il Vanchiglia, che sembrava finalmente aver trovato il bandolo della matassa, specie dopo gli arrivi dal mercato. Domenica i granata affronteranno in casa il Lucento, che dopo lo stop contro il Pinerolo vogliono subito ripartire. Sarà un derby importante e decisivo, soprattutto per i locali, che hanno bisogno di una vittoria per uscire dalla zona playout. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coppa Eccellenza, per il Vanchiglia la notte più buia: granata travolti 1-5 dal SD Savio Asti

TorinoToday è in caricamento