Calcio

Chieri, Ponsat guida la squadra e ammette: "Settimana difficile, ma bravi tutti a cambiare mentalità"

Chieri, buona la reazione in Serie D dopo lo stop di Coppa Italia. L'attaccante Ponsat ammette: "Momento difficile, superato grazie alla bravura di tutti"

Ci ha pensato Giuseppe Ponsat a realizzare il primo gol stagionale in Serie D del Chieri e spianare la strada verso la vittoria contro il Borgosesia. La marcatura ha scacciato dei fantasmi che aleggiavano in casa azzurra, come ammesso dall'attaccante stesso: "C'è stata grande voglia. Lavoriamo duramente dal due agosto, vero che abbiamo avuto dei problemi nell'ultima settimana dopo la partita di Coppa", spiega il giocatore ai canali della società. 

Chieri, mister Didu e la svolta dei suoi: "Dopo Fossano migliorati in determinazione e mentalità"

La ricetta per venire fuori del momento non positivo era piuttosto semplice: "Abbiamo avuto umiltà, il mister è stato bravo a rivedere qualche cosa e abbiamo cambiato atteggiamento, era importante e siamo contenti della prima vittoria. Ottenuta grazie all'atteggiamento da parte di tutti, con voglia di vincere e non prendere gol. Questo è segno di grande umiltà, buona la prima!". Domenica arriva il secondo impegno: Chieri impegnato nell'insidiosa trasferta contro il Derthona. Obiettivo chiaro: si va a caccia della continuità.- 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Chieri, Ponsat guida la squadra e ammette: "Settimana difficile, ma bravi tutti a cambiare mentalità"

TorinoToday è in caricamento