rotate-mobile
Domenica, 16 Gennaio 2022
Calcio

Stasera c'è Inter-Torino: obiettivo maturità per i granata. Dove vedere la partita in diretta tv e streaming

Le probabili formazioni del match in programma a San Siro

Reduce dalla vittoria sofferta, nonostante la superiorità numerica per 70 minuti - recuperi compresi - casalinga con il Verona, il Toro torna in campo questa sera, mercoledì 22 dicembre 2021, alle 18.30, a San Siro, per la sfida contro i campioni d'Italia, attuali capoclassifica e freschi vincitori del titolo di campioni d'Inverno: l'Inter.

Un Toro spavaldo che vuole dimostrare di essere maturato e di essere in grado di creare grattacapi alla squadra di Inzaghi. Questo ha chiesto mister Juric per l'ultimo impegno di questo 2021, valevole come 19esima giornata del campionato di Serie A 2021-22.

L'anno scorso, il 22 novembre 2020, Inter-Torino ha rappresentato l'emblema della disastrosa esperienza in panchina di mister Giampaolo: in vantaggio 0-2 grazie a Zaza e al rigore di Ansaldi al 62', i granata si sono fatti rimontare e battere 4-2 con quattro reti interiste nell'arco dei 28 minuti successivi. Un successo firmato da Sanchez, doppietta di Lukaku e gol conclusivo di Lautaro Martinez, detto "Il Toro".

Inter-Torino, dove vedere la partita

La sfida tra nerazzurri e granata non sarà visibile su Sky ma solamente sulla piattaforma Dazn, tramite app per smart tv, smartphone, tablet e pc.

INTER-TORO LIVE

SEGUILA QUI!

Inter-Torino, le probabili formazioni

Nella sfida infarcita di ex - D'Ambrosio e Darmian tra i nerazzurri, Ansaldi tra i granata - Juric deve fare a meno di Praet, uscito anzitempo nella sfida contro il Verona. Per il resto formazione confermata, con Djidji-Bremer-Rodriguez dietro a Milinkovic Savic; in mezzo Lukic e Pobega con ai lati Singo e Vojvoda, davanti Sanabria unica punta e, alle sue spalle, il duo composto da Brekalo e Pjaca.

E questa potrebbe essere l'ultima gara o l'ultima panchina per molti granata: da Izzo a Baselli, da Rincon a Zaza, passando per i lungodegenti Edera e Verdi e con il punto interrogativo sul Gallo Belotti

INTER (3-5-2): Handanovic; Skriniar, De Vrij, Bastoni; Dumfries, Vidal, Brozovic, Calhanoglu, Perisic; Dzeko, Lautaro Martinez. All. Inzaghi.

A disposizione: Radu, Cordaz, D'Ambrosio, Ranocchia, Dimarco, Vecino, Darmian, Gagliardini, Sensi, Kolarov, Sanchez, Satriano.

Indisponibili: Barella, Correa, 

TORINO (3-4-2-1): Milinkovic; Djidji, Bremer, Rodriguez; Singo, Pobega, Lukic, Vojvoda; Brekalo, Pjaca; Sanabria. All. Juric. 

A disposizione: Berisha, Gemello, Zima, Izzo, Linetty, Aina, Buongiorno, Mandragora, Baselli, Rincon, Kone, Ansaldi, Zaza, Warming.

Indisponibili: Verdi, Edera, Praet, Belotti.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Stasera c'è Inter-Torino: obiettivo maturità per i granata. Dove vedere la partita in diretta tv e streaming

TorinoToday è in caricamento