Lunedì, 22 Luglio 2024
Calcio

Torino-Feralpisalò 2-0: è di Schuurs il primo gol stagionale. Nel finale il raddoppio del giovane Savva

Gara amichevole nel ritiro di Pinzolo

Buona la prima. Il Torino vince 2-0 l'amichevole contro la Feralpisalò grazie alle reti di Schuurs al 40' e di Savva al 90'. 

La prima formazione dell'anno vede Juric schierare il suo Toro con un 3-4-2-1: Milinkovic Savic tra i pali; difesa a tre con Zima, Schuurs e capitan Buongiorno; a centrocampo spazio a Singo, Ilkhan, Ilic e Vojvoda; Seck e Verdi sulla trequarti a supporto dell'unica punta, ovviamente Sanabria.

Il primo avversario stagionale, allo stadio "Pineta" di Pinzolo, è quella Feralpisalò appena promossa in Serie B dopo un campionato dominato. I bresciani faranno il loro debutto in cadetteria fra poche settimane dopo anni passati nelle serie inferiori.

Le notizie negative arrivano dall'infermeria, con i problemi fisici per Karamoh, Linetty e Radonjic: il primo ha un problema al ginocchio dopo uno scontro di gioco in allenamento; il secondo, invece, ha un problema al polpaccio sinistro: per lui uno stop di due settimane; il terzo, infine, ha un problema al soleo: anche per lui lo stop è di almeno quindici giorni. 

Niente amichevole neanche per Djidji: per lui una settimana di terapie dopo l'operazione di fine giugno.

La gara

Schuurs e Sanabria hanno già il ritmo partita e sono i più pericolosi, alla pari di un generoso Seck. Verdi, che al 13' con il suo destro a giro colpisce il palo, è sparito dal gioco con il passare dei minuti. 

Al 27' è Milinkovic Savic a dire "no" al tiro pericoloso di Pietrelli: quest'ultimo, al 32', colpisce un palo. Seck sfiora il vantaggio, al 28', ma la palla finisce di poco a lato.

Ma è Schuurs al 40' a siglare il primo gol stagionale con una percussione da attaccante puro, con la sfera che si insacca alle spalle del portiere bresciano Pizzignacco.

Nella ripresa, spazio ai cambi, con Juric che decide di lasciare spazio subito a Gemello tra i pali al posto di Milinkovic Savic.

Poi, poco prima del 60', la "raffica" di cambi: Silva, Bayeye, Gineitis, Rodriguez, Dembelé, Pellegri, Savva, N'Guessan, Ciammaglichella e Bellanova prendono il posto di Ilic, Zima, Ilkhan, Buongiorno, Vojvoda, Sanabria, Seck, Schuurs, Verdi e Singo. 

Ed è Ciammaglichella a cogliere un palo pochi minuti dopo il suo "debutto" con i grandi. Tanti "baby" per Juric, dove spicca la "prima" per l'ex Cagliari Raoul Bellanova.

Minelli compie il miracolo su Savva all'86', negandogli la gioia della rete. Ma la rete per il giovane cipriota arriva al 90' con una bellissima azione in contropiede, saltando mezza difesa bresciana. 

La gallery delle immagini della prima amichevole (foto di Daniele Li Vigni)

Calcio amichevole Torino Feralpisalò 22 luglio 2023 foto di Daniele Li Vigni

Warming al Brann. Singo verso il Milan

Sul fronte mercato, il Toro ha ceduto a titolo definitivo allo Sportsklubben Brann, l'attaccante danese Magnus Warming. Sempre per quanto concerne le cessioni, sembra sempre più probabile quella di Wilfried Singo al Milan.

Come ha spiegato nel corso della conferenza stampa il direttore sportivo Davide Vagnati, su Singo "ci sono gli occhi di diverse società. Stiamo valutando, assieme ai suoi procuratori, la situazione sotto ogni punto di vista. È un calciatore che ha fatto molto bene con noi e si sta guadagnando il suo futuro". Il centrocampista, infatti, ha un contratto in scadenza nel 2024 e i granata non vogliono farsi scappare l'occasione di cederlo a titolo definitivo. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Torino-Feralpisalò 2-0: è di Schuurs il primo gol stagionale. Nel finale il raddoppio del giovane Savva
TorinoToday è in caricamento