rotate-mobile
Calcio Vallette / Via Druento, 175

Superlega, la Uefa vince il ricorso in tribunale: per la Juventus rischio multa ed esclusione dalle Coppe?

Le parti si dovranno ritrovare il prossimo 14 giugno: già preannunciato il ricorso

S'infiamma di nuovo il "caso Superlega", il torneo fortemente voluto dal presidente della Juventus, Andrea Agnelli, e da altre 12 squadre europee, tra cui Real Madrid e Barcellona - più altre che si sono sfilate quasi subito, come Milan e Inter - e che ha fatto tanto parlare nei mesi scorsi tra polemiche e dibattimenti nelle aule di tribunale.

Il tribunale di Madrid, che un anno fa aveva deciso di sospendere ogni tipologia di sanzione prevista dalla Uefa verso Juve, Real e Barca, ora ha cambiato opinione e, inevitabilmente, sentenza.

È stato infatti accettato il ricorso del presidente in carica dell'Uefa, Aleksander ?eferin. Il nuovo giudice della sezione 17 del tribunale, Sofía Gil, ha dato ragione all'Uefa, spiegando come, al momento della costituzione della Superlega, le società sapessero perfettamente delle possibili conseguenze di quella scelta. 

Ora le parti si dovranno ritrovare il prossimo 14 giugno 2022, anche se i tre club hanno già preannunciato ricorso. 

Il rischio è che ora la Uefa metta in atto le sanzioni prospettate e che prevedevano 100 milioni di euro di multa e l'esclusione dalle Coppe Europee per un periodo variabile fra uno e due anni. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Superlega, la Uefa vince il ricorso in tribunale: per la Juventus rischio multa ed esclusione dalle Coppe?

TorinoToday è in caricamento