Calcio

Fiorentina-Juventus 2-0: bianconeri già "in vacanza" e la Viola va in Europa

Il riassunto della sfida del Franchi

Nell'anticipo serale del sabato, 21 maggio 2022, la Juventus perde 2-0 a Firenze. Reti di Duncan al 46' e di Gonzalez su rigore al 92. 

Allegri opta per la "formazione base" con il 3-5-2: Perin in porta; De Ligt, Bonucci e Chiellini in difesa; Bernardeschi, Locatelli, Miretti, Rabiot e Alex Sandro a centrocampo; Dybala e Kean davanti.

I primi minuti sono molto intensi da ambo le parti, nonostante non si contino occasioni degne di tale nome.

Un tiro di Dybala, smorzato da Igor, all'11, è la prima conclusione verso la porta viola. 

La Fiorentina, come è giusto che sia viste le possibilità di conquistare le coppe europee (preliminare di Conference League) inizia a provarci con Bonaventura, per ben due volte tra il 20' e il 30'.

All'ultimo respiro, ecco la rete del vantaggio viola con Duncan: è il 46' quando il centrocampista padrone di casa, dopo un "batti e ribatti" in area, scocca il tiro che supera Perin. 

Nella ripresa, primi cambi bianconeri: ecco il terzo portiere Pinsoglio (al suo esordio stagionale), al posto di Perin, e Rugani, che prende il posto di Chiellini, che ufficialmente chiude la carriera con la Vecchia Signora. 

Altro cambio tra la Juventus: dentro Aké, fuori Bernardeschi. Anche per lui arriva la parola "fine" sull'avventura bianconera: piuttosto emozionato, saluta tutta la panchina.

Ultimi due cambi per la Juve al 75': entrano l'ex Vlahovic e McKennie al posto di Kean e Miretti. 

Al 77' doppia parata di Pinsoglio sul colpo di testa di Piatek e successivamente su una ribattuta in mischia. 

Al 92' Bonucci atterra Torreira: calcio di rigore per la viola. Sul dischetto si presenta Gonzalez che spiazza Pinsoglio e fa gioire il Franchi: la Fiorentina è in Europa grazie "all'odiata" Juventus, "amica" di mercato nel corso delle ultime sessioni. Basti pensare alle cessioni di Chiesa e Vlahovic. 

Finisce così la stagione dei bianconeri, la prima dopo 10 anni senza trofei. E da domani c'è già da pensare al futuro...

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fiorentina-Juventus 2-0: bianconeri già "in vacanza" e la Viola va in Europa
TorinoToday è in caricamento