Venerdì, 25 Giugno 2021
Sport

Buffon, addio alla Juve: "Questa volta è per sempre". E sul suo futuro...

Le parole del portiere bianconero

Gianluigi Buffon lascerà definitivamente la Juventus al termine della stagione. L'addio alla maglia bianconera è stato deciso dallo stesso portiere, che ne ha parlato oggi in un'intervista a beIN Sports.

Le parole di Buffon sull'addio alla Juve

"Il mio futuro è chiaro e delineato. Quest’anno si chiuderà in maniera definitiva questa bellissima e lunghissima esperienza con la Juve" ha dichiarato il portiere, che aveva già lasciato la Juve nel 2018, per poi tornare a Torino dopo una stagione al Paris Saint Germain.

E a proposito, Buffon non è invece così sicuro di lasciare il calcio giocato: "O smetto di giocare o se trovo una situazione che mi dà stimoli per giocare o fare un’esperienza di vita diversa lo prendo in considerazione".

Sui motivi della fine della sua esperienza in bianconero, Buffon spiega: "Penso di aver dato tutto per la Juve. Ho ricevuto tutto e più di così non si può fare. Siamo arrivati alla fine di un ciclo ed è giusto che uno tolga il disturbo".

Salvo casi al momento più che improbabili, dunque, finisce così la rincorsa di Buffon alla vittoria della Champions League, l'unico grande trofeo che manca nella sua comunque invidiabile bacheca. Secondo alcune voci, Buffon potrebbe finire la carriera nel club dove tutto è iniziato, nel Parma appena retrocesso in Serie B per mano del Toro

Il saluto di Buffon alla Juve sui social 

Nel tardo pomeriggio è arrivata anche la comunicazione ufficiale di Buffon, sui suoi profili social.

"Ogni inizio ha anche una fine. E questa è la fine del mio secondo tempo alla Juve.

Una decisione presa, maturata e comunicata già da mesi.

Ma non una decisione facile. Perché non è facile tagliare questo cordone, qua dove c'è la mia storia, la mia gioia, le mie lacrime, la mia casa.

Ma so che quel momento è arrivato. Non esiste un grazie grande abbastanza.

Ho dato tutto.

Ho ricevuto di più.

Il tempo che verrà è tutto da scrivere. E da vivere. Sempre, fino alla fine" ha scritto Gigi Buffon, chiarendo così che la decisione non è avvenuta sulla scorta delle ultime deludenti prestazioni della Juventus.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Buffon, addio alla Juve: "Questa volta è per sempre". E sul suo futuro...

TorinoToday è in caricamento