Bomba carta, colpo di scena: non è stata tirata dai tifosi della Juve

Dalla visione dei filmati sarebbe emersa una realtà diversa da quella ipotizzata fino a ora. La bomba carta sarebbe esplosa nelle mani degli stessi tifosi del Torino pronti a lanciarla nella parte antistante il terreno di gioco

Quando tutto sembrava essere chiaro ecco il colpo di scena. La bomba carta esplosa in curva Primavera prima dell’inizio del derby non sarebbe stata lanciata dal settore ospitante i tifosi della Juventus, ma accesa da alcuni supporter granata direttamente in loco. E’ questo quando emerge dalla visione dei filmati da parte della Polizia e dall’apertura di un’inchiesta del pubblico ministero Andrea Padalino.

Qualcosa potrebbe essere andato storto e la bomba carta scoppiata all’improvviso. Dai filmati analizzati si vedrebbe il crearsi di uno spazio proprio nel luogo in cui poi c’è stato lo scoppio, ma nulla che cada in quel punto. Alcuni video mostrano il lancio di un fumogeno rosso, ma questo si è spento senza conseguenze. Altra prova che non c’è stato nessun lancio precedente allo scoppio si vedrebbe bene in questo video registrato da un cellulare: i tifosi del Toro non inveiscono in malo modo contro gli ultras della Juventus, cosa giudicata strana se fossero stati proprio questi ultimi a provocare un fatto del genere. I granata dopo poco tornano a cantare i cori per la propria squadra.

Mentre l’indagine va avanti la Sampdoria ha comunicato che, insieme alla Questura di Genova, ha deciso di sospendere per ventiquattro ore la vendita dei biglietti per la partita in programma il prossimo fine settimana contro la Juventus. La società blucerchiata è in attesa di eventuali provvedimenti da parte dell’Osservatorio Nazionale sulle Manifestazioni Sportive.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Piemonte in zona arancione da domenica 29 novembre: cosa cambia

  • Piemonte, con indice RT sotto 1, verso la zona arancione. Cirio: “Non è un risultato, ma un passo”

  • Albero di Natale, 10 idee (super trendy) per ricreare l'atmosfera natalizia

  • Meteo, Torino e il Piemonte avvolti dall'aria artica dalla Groenlandia: è in arrivo la neve

  • Nichelino, chiusa la tangenziale a causa di un incidente: morto un uomo

  • La "deviazione" costa oltre 10mila euro: multato un camionista diretto a Torino

Torna su
TorinoToday è in caricamento