Sport

Bologna-Juventus, probabili formazioni: Pioli sfida Conte

Nel Bologna l'unica novità è il rientro dalla squalifica di Kone. Peluso favorito su Asamoah per la fascia sinistra, potrebbe riposare anche Lichtsteiner: pronto Padoin

Il gol di Giaccherini arrivato al 92' contro il Catania verrà probabilmente ricordato a tutti gli effetti come il gol del 29esimo scudetto, ma nonostante il rassicurante +9 sul Napoli la Juventus non vuole concedersi passi falsi che rischierebbero di riaprire il campionato. Quello di Bologna è quindi un match molto importante, da sfruttare soprattutto per il fatto di essere situato in una delle poche settimane in cui la Juventus ha potuto lavorare senza impegni infrasettimanali.

I rossoblu di Pioli però sono una squadra in grandissima forma: dopo aver colto sei risultati utili nelle ultime sette gare, con anche scalpi importanti come quelli di Fiorentina e Inter, la pratica salvezza è già stata archiviata dal Bologna, che ora però vuole togliersi delle soddisfazioni. Ma i felsinei non battono la Juve in casa dal novembre 1998 (allora fu 3-0) e in generale hanno vinto solo 18 delle 66 partite interne contro i bianconeri, che guidano con 26 successi esterni.


PROBABILI FORMAZIONI
Bologna (4-2-3-1):
Curci; Garics, Antonsson, Cherubin, Morleo; Perez, Taider; Kone, Diamanti, Gabbiadini; Gilardino. A disp.: Agliardi, Lombardi, Motta, Abero, Naldo, Carvalho, Khrin, Pazienza, Guarente, Christodoulopoulos, Pasquato, Moscardelli. All.: Pioli Indisponibili: Sorensen
Juventus (3-5-2): Buffon; Barzagli, Bonucci, Chiellini; Lichtsteiner, Vidal, Pirlo, Marchisio, Peluso; Vucinic, Giovinco. A disp.: Storari, Caceres, De Ceglie, Marrone, Asamoah, Isla, Padoin, Pogba, Giaccherini, Anelka, Matri, Quagliarella. All.: Conte Indisponibili: Bendtner, Pepe

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bologna-Juventus, probabili formazioni: Pioli sfida Conte

TorinoToday è in caricamento